Massimiliano Allegri

Young Boys – Juventus: i bianconeri a caccia del primo posto

La squadra di Allegri è già sicura di passare il turno, ma non ancora come prima del girone. Per questo, dovrà battere lo Young Boys in trasferta.

Ci siamo, è l’ultima partita del girone H di Champions League per la Juventus, che si giocherà il primo posto a Berna in trasferta contro lo Young Boys, mercoledì 12 dicembre alle ore 21:00. La squadra di Allegri, per esser certa del primo posto nel girone e quindi evitare, teoricamente, le squadre più forti agli ottavi di finale, non devono fare troppi calcoli e raccogliere il bottino pieno in trasferta, come d’altronde è già successo quest’anno a Valencia e a Manchester. I campioni d’Italia in carica, che in campionato sembrano non avere avversari, non dovrebbero avere troppi problemi quindi.

Non bisogna fare troppi calcoli, perché per essere superati dal Manchester United di José Mourinho, la formazione del portoghese dovrebbe battere il Valencia in trasferta. In caso di sconfitta, la Juve si potrebbe addirittura permettere di pareggiare o perdere fuori casa ed essere comunque sicura del primo posto nel girone. Ovviamente, conoscendo Max Allegri, che anche venerdì scorso è uscito dal campo infuriato, nonostante la vittoria in casa con l’Inter, non ci penserà su due volte se ci sarà l’occasione di buttarla dentro, anche più volte.

Massimiliano Allegri

MAX ALLEGRI E CR7 (© CRISTIANO BARNI / SHUTTERSTOCK.COM)

La Juve arriva a quest’ultimo appuntamento coi gironi di Champions, orfana di tre infortunati e un indisponibile. I tre sono Barzagli, Khedira e Benatia, mentre Spinazzola è fuori dalla lista Champions. Inoltre, in previsione del derby di Torino, Max Allegri sta pensando ad un pacato turn-over, lasciando fuori De Sciglio e Chiellini, per schierare Cuadrado e Rugani. Il centrocampo invece, sembra quasi confermato con Bentancur, Pjanic e Matuidi, con il primo che in campionato invece, dovrebbe essere sostituito da Emre Can in campionato, in quanto squalificato.

In avanti, turno di riposo per Dybala, con Douglas Costa e Bernardeschi a giocarsi una maglia da titolare per affiancare Mandzukic e CR7. L’ultimo incontro di Champions League per questa fase a gironi della Juve, sarà visibile in chiaro su Rai 1 alle ore 21 di mercoledì 12 dicembre. Ovviamente, sarà trasmessa anche da Sky per tutti gli abbonati. Come andrà a finire?

Young Boys (4-1-4-1): Von Ballmoos; Mbabu, Von Bergen, Camara, Benito; Lauper; Sulejmani, Sow, Aebischer, Assale; Nsame

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Cancelo; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Mandzukic

Lascia un commento