Pronostici Ligue 1: Scommesse sulla Ligue 1 – pronostici e previsioni sulle scommesse

Dallo scorso anno, la Ligue 1 è diventato di diritto uno dei campionati più importanti del mondo, perché casa di Campioni del Mondo in carica, la Francia. La squadra nazionale ha raggiunto il suo obiettivo più grande, con un allenatore che è già leggenda. Didier Deschamps, infatti, ha vinto la coppa da capitano nel 1998 e da allenatore nel 2018. Mai nessuno prima di lui era riuscito in una tale impresa. Nei prossimi mesi però, i riflettori saranno puntati tutti sulle squadre di club. Di seguito troverete tutti i consigli per le scommesse sulla Ligue 1!


Tutti i consigli per le scommesse sulla Ligue1 in sintesi

Stade Rennes vs Olympique LyonnaisStade RennesLigue 1Olympique LyonnaisStade Rennes1.94
Toulouse FC vs FC NantesToulouse FCLigue 1FC Nantesunder 2.51.82
Montpellier HSC vs Racing StrasbourgMontpellier HSCLigue 1Racing StrasbourgMontpellier HSC1.94
Stade Reims vs Lille OSCStade ReimsLigue 1Lille OSCunder 2.51.86
Stade Brestois vs Olympique MarseilleStade BrestoisLigue 1Olympique Marseilleover 2.52.04
Le Havre A.C. vs Paris Saint GermainLe Havre A.C.Ligue 1Paris Saint Germainunder 2.52.62

5 migliori bookmaker per le scommesse sulla Ligue 1 in Italia

Le scommesse sulla Ligue 1 sono offerte da ogni bookmaker che si rispetti. Il campionato francese lo troviamo in ogni palinsesto dei migliori siti online. L’ampia gamma di scommesse disponibili su Ligue 1 e non solo, farà divertire senza ombra di dubbio gli scommettitori italiani.


I migliori consigli per scommettere sulla Ligue 1 francese

Se stai cercando i migliori consigli per i pronostici Ligue 1, li trovi qui. In questo articolo metteremo in evidenza analisi e previsioni del più importante campionato di calcio del mondo, nonostante non sia stato così aperto nelle ultime stagioni. I nostri consigli, comprendono puntate ben precise sui match che si svolgono durante tutto l’arco della stagione, ma anche sul lungo periodo, per prevedere chi sarà la vincitrice del campionato francese, ma anche quali saranno le squadre che si qualificheranno per la Champions League, per l’Europa League o che lotteranno per non retrocedere.

BET 365.IT French Ligue 1
Scommesse su Ligue 1 a Bet365

Le squadre che partecipano alla stagione 2022/23 della Ligue 1 francese

La Ligue 1 è uno dei campionati che conta più squadre partecipanti d’Europa. In Francia, sono 20 le squadre che ogni anno si danno battaglia sul rettangolo di gioco per ottenere il titolo di campioni.

I francesi sono quindi alla pari con Inghilterra, Italia e Spagna, mentre la Bundesliga tedesca resta un passetto indietro, con i 18 partecipanti. Chi desidera scommettere su questa lega, non può non prendere in esame le differenze finanziarie e il solco che è stato scavato negli ultimi anni tra il Paris St. Germain e tutte le altre. Da quando lo sceicco si è impadronito della squadra francese, le cose sono cambiate radicalmente nel paese dei galletti. Ma diamo un’occhiata alle squadre che prenderanno parte a questa nuova stagione.

  1. Paris Saint-Germain
  2. Marsiglia
  3. Lens
  4. Monaco
  5. Rennes
  6. Lille
  7. Nizza
  8. Lorient
  9. Reims
  10. Lione
  11. Montpellier
  12. Tolosa FC
  13. Clermont
  14. Nantes
  15. Strasburgo
  16. Brest
  17. Auxerre
  18. Troyes
  19. Ajaccio
  20. Angers

Come si svolge il campionato francese e i dati più importanti

La stagione 2022/23 di Ligue 1 si svolgerà su un totale di 38 incontri. La formula è quella classica, due squadre s’incontreranno due volte nel corso del campionato, prima in casa e poi fuori casa. Le prime partite si svolgeranno in autunno, mentre quelle di ritorno si disputeranno in primavera. La squadra che otterrà più punti di tutti nella classifica Ligue 1, otterrà il titolo di Campione di Francia. E’ proprio su questo che molti portali provano a fare un pronostico.

Chi si aggiudica il titolo di campione di Ligue 1, accede direttamente alla fase a gironi della Champions League. Tuttavia, non è l’unica squadra francese che parteciperà alla massima competizione europea per club. Anche i vice-campioni hanno un posto assicurato nella competizione regina. La terza classificata, invece, dovrà superare una partita di spareggio per accedere ai gironi di Champions. Se fallisce, riparte della Europa League.

La quarta classificata, accede direttamente all’Europa League, invece. Lo stesso, succede a chi vince la coppa nazionale. Se questa però termina tra le prime quattro in classifica a fine stagione, si richiama in causa la quinta classificata per partecipare alle competizioni internazionali. Nella classifica quinquennale UEFA, la Ligue 1 occupa attualmente il quinto posto. I francesi vogliono spodestare la Germania dal quarto posto nei prossimi anni, al fine di garantire più posti per le competizioni internazionali.

Per le retrocessioni, funziona in questo modo. Le ultime due classificate, retrocedono direttamente in seconda divisione. La terzultima, tuttavia, non è certa di restare in Ligue 1, perché se la dovrà vedere in un incontro di andata e ritorno contro la terza classificata della seconda divisione. Chi vince, va in Ligue 1, chi perde retrocede.


I trasferimenti più costosi dell’ultimo calcio mercato nel campionato francese

Prima che i giochi iniziassero, il calciomercato francese è stato molto ricco di movimenti e non solo. Qui di seguito, abbiamo elencato i trasferimenti, in entrata e in uscita, più importanti e costosi che si sono verificati nelle ultime finestre di mercato.

Giocatori in entrata

  • Neymar da Silva Santos Júnior  (Brasile)  dall’Barcellona al Parigi St. Germain: costo del trasferimento 220 milioni di euro
  • Kylian Mbappé (Francia/Camerun) dall’AS Monaco al Parigi St. Germain: costo del trasferimento 135 milioni di euro
  • Willem Geubbels (Francia/Olanda) dall’Olympique Lione all’AS Monaco: costo del trasferimento 20 milioni di euro
  • Antonio Barreca (Italia) dal Torino FC all’AS Monaco: costo del trasferimento 12 milioni di euro
  • Pele (Guinea-Bissau/Portogallo) dal Rio Ave FC all’AS Monaco: costo del trasferimento 10 milioni di euro
  • Danilo (Brasile) dal SC Braga al OGC Nizza: costo del trasferimento 10 milioni di euro

Giocatori in uscita

  • Thomas Lemar (Francia/Guadalupa) dal AS Monaco all’Atletico Madrid: costo del trasferimento 70 milioni di euro
  • Fabinho (Brasile) dal AS Monaco al Liverpool: costo del trasferimento 50 milioni di euro
  • Jean Michaël Seri (Costa d’Avorio) dall’OGC Nice al Fulham FC: costo del trasferimento 30 milioni di euro

Ulteriori dati in merito alla prossima stagione di Ligue 1 francese

I club della Ligue 1 contano tra le loro fila, un totale di 556 giocatori sotto contratto. Il valore medio di mercato di un giocatore francese, è di 4,97 milioni di euro. Grazie a questo dato, i francesi detengono il terzo posto assoluto in Europa, ma ovviamente non si avvicinano minimamente alla Premier League inglese o alla Liga spagnola. L’età media è di 25,2 anni ed è leggermente aumentata negli ultimi anni, ma è ancora al di sotto delle altre principali competizioni europee. La promozione dei giovani talenti in Francia ha avuto non solo un effetto positivo sui Bleus, ma anche sui club.

Betclic Betclic Recensione 85/100
  • App mobile veloce e facile da usare
  • Supporto clienti rapido ed efficace
  • Opzioni di pagamento sicure

Poco meno della metà – 47,3 per cento – sono i giocatori che vengono dall’estero. La proporzione con i francesi è aumentata costantemente e dimostra così la buona reputazione di cui gode il campionato francese. Il giocatore più prezioso della Ligue 1 è ovviamente Neymar. Il giocatore brasiliano è stimato per un valore di circa 180 milioni di euro. Ma la domanda è se l’attaccante resterà davvero a lungo a Parigi, sotto lo stemma del St. Germain, oppure come si vocifera in questa sessione di mercato tornerà al Barcellona.


Gli stadi francesi e la media di spettatori annua

In media, negli stadi francesi ci sono circa 23.000 spettatori a partita. Non sembra un numero molto alto in effetti, però è necessario ricordare, che spesso la differenza tra le squadre di prima, seconda e terza fascia, sono molto alte. Paris St. Germain, Olympique Marseille e Olympique Lyon sono club che possono contare su un enorme numero di spettatori. Mentre un club come l’AS Monaco, al confronto, sembra più una partitella in famiglia. Questo dato è ancora più comprensibile, se notiamo la capienza di molti stadi francesi, che spesso nemmeno arriva a 23 mila spettatori.

Parc des Princes, stadio di calcio del Paris Saint-Germain FC

Chi ha vinto il campionato francese negli ultimi dieci anni

I soldi non potranno ancora comprare la felicità, ma sicuramente possono acquistare attaccanti che segnano una caterva di gol! La squadra che ha dominato la Ligue 1 negli ultimi anni è stata il Paris St. Germain. Il club della capitale svolge un ruolo in Francia come quello del Bayern Monaco in Germania e la Juventus in Italia. Di seguito abbiamo messo insieme i detentori del titolo degli ultimi anni.

  • 2009/10: Olympique Marseille
  • 2010/11: OSC Lille
  • 2011/12: HSC Montpellier
  • 2012/13: Paris St. Germain
  • 2013/14: Paris St. Germain
  • 2014/15: Paris St. Germain
  • 2015/16: Paris St. Germain
  • 2016/17: AS Monaco
  • 2017/18: Paris St. Germain
  • 2018/19: Paris St. Germain
  • 2019/20: Paris St. Germain
  • 2020/21: Lille OSC
  • 2021/22: Paris St. Germain

Ligue 1: le statistiche più importanti

Per scommettere in maniera vincente sulla Ligue 1, è necessario abbattere alcuni preconcetti. Il campionato francese è cresciuto molto negli ultimi anni e anche a livello mediatico raccoglie sempre più favori. Lo spettacolo aumenta di anno in anno e le partite sono sempre ricche di gol. Certo, resta ampio il divario rispetto a campionati come Liga e Premier, ma i galletti stanno facendo di tutto per ridurre il gap.

Per quanto riguarda i numeri nudi e crudi, prendendo in esame la scorsa stagione, vediamo che più della metà degli incontri si è chiusa con più di tre reti segnate, per cui l’Over 2,5 sembra una scommessa abbastanza vincente quando si scommette sugli incontri di Ligue 1.

Inoltre, in 38 giornate nella scorsa stagione sono stati messi a segno ben 972 reti in totale. Le formazioni con la media reti più alta sono PSG e Lione, con 2,60 gol a partita. Altro dato molto interessante da leggere, è che negli ultimi anni è difficile ottenere i 3 punti in trasferta nel campionato parigino, a meno che non ti chiami PSG e non hai ancora vinto il titolo. La media di vittorie in trasferta, infatti, è di appena del 28%.


Anche per il 2022/23 la favorita resta il PSG?

La Ligue 1 si è conclusa anche nella scorsa stagione con la “solita” vittoria del PSG. Ancora una volta il campionato è stato dominato dalla squadra dello sceicco, così come accade in Italia nelle ultime stagioni con la Juventus. I parigini hanno conquistato il titolo praticamente ad aprile, vincendo quasi tutte le partite. Solo allora, con la matematica in tasca, si sono lasciati andare perdendo diversi punti.

La versa sorpresa nella scorsa stagione però, è stato il ridimensionamento della formazione monegasca del Monaco che, nonostante l’arrivo in panchina di Thierry Henry e di giocatori di gran talento come Fabregas e Golovin, è riuscita ad ottenere la salvezza solo all’ultima giornata, raccogliendo appena 36 punti in un intero campionato.

Per quanto riguarda la vetta, nemmeno il prossimo campionato prevede sorprese. Chi vuole puntare sul lungo termine, farà bene a scommettere sulla vittoria del PSG, che in panchina ha confermato il tecnico Tuchel. La vera scommessa non sarà se riuscirà o meno a vincere il titolo, piuttosto con quante giornate di anticipo lo farà! Più aperta, alle loro spalle, è la lotta per un piazzamento in Champions.


Unibet Unibet Recensione 93/100
  • Clienti in 150 paesi in tutto il globo
  • Unibet TV
  • Web accattivante e semplice
Snai Snai Recensione 92/100
Eurobet Eurobet Recensione 91/100
  • Scommesse sportive quasi illimitate
  • Le quote sono generalmente buone
  • Guarda sport in diretta via streaming