Pronostici Ligue 1

Pronostici Ligue 1: Scommesse sulla stagione Ligue 1 2018/19: pronostici e previsioni sulle scommesse

Da quest’anno, diventa di diritto uno dei campionati più importanti del mondo, perché casa di Campioni del Mondo in carica, la Francia. La squadra nazionale ha raggiunto il suo obiettivo più grande, con un allenatore che è già leggenda. Didier Deschamps, infatti, ha vinto la coppa da capitano nel 1998 e da allenatore nel 2018. Mai nessuno prima di lui era riuscito in una tale impresa. Nei prossimi mesi però, i riflettori saranno puntati tutti sulle squadre di club. Le condizioni del calcio francese, in questo momento non potrebbero essere migliori. La stagione 2018/19, rappresenta l’ottantunesima edizione del campionato francese. La presenza di italiani in Francia non è molto forte, ma uno dei nostri gioiellini, che viene regolarmente convocato in nazionale, è presente nel PSG già da diversi anni, stiamo parlando ovviamente di Verratti. Nella squadra parigina, militano anche vecchie conoscente del campionato italiano, su tutti Edinson Cavani e Thiago Silva. In questo articolo, metteremo in evidenza i migliori bookmaker per scommettere sul campionato francese e i pronostici Ligue 1 più attraenti.

Pronostici Ligue 1

Cosa c’è da sapere sulla Ligue 1 francese

La Ligue 1, nota anche col nome di Ligue 1 Conforama, per evidenti motivi di sponsorizzazione con Conforama (un po’ come avviene per la nostra Serie A Tim), è la più importante lega professionale per club francese di calcio maschile. Gestita dalla Ligue de Football Professionnel, alla Ligue 1 partecipano un totale di 20 squadre di club e come in Italia, c’è un sistema di promozioni e retrocessioni a fine stagione. Generalmente, la stagione inizia ad agosto e termina a maggio, proprio come da noi. Le squadre giocano 38 gare a testa, affrontandosi due volte tra loro, una volta in casa e un’altra volta fuori casa, per un totale di 38 partite a stagione. La maggior parte degli incontri, si gioca di sabato e di domenica, ma alcune partite vengono giocate anche in altri giorni feriali e di sera. Generalmente, il campionato si ferma per la pausa natalizia, in cui è possibile riprendere i pronostici Ligue 1 anche in merito al calcio-mercato, per poi riprendere a metà gennaio. Attualmente, nonostante la vittoria della Francia nella Coppa del Mondo di Russia, il campionato francese si trova al 5° posto come ranking, tra i maggiori campionati europei, dietro alla Liga spagnola, la Premier League inglese, la Serie A italiana e la Bundesliga tedesca.

La storia della Ligue 1: com’è nata e come si è arrivati a questo punto

La Ligue 1 fu inaugurata l’11 settembre 1932. A quell’epoca, il nome era semplicemente National, prima di diventare la Division 1 dopo diversi anni. Il nome, è durato fino al 2002, prima che diventasse quello che tutti noi oggi conosciamo: la Ligue 1. Il club di maggior successo della storia del campionato francese, è l’AS Saint-Étienne, il quale ha ottenuto un totale di 10 vittorie. È invece l’Olympique Lyonnais il club ad aver vinto il maggior numero di titoli consecutivi, ben 7 tra il 2002 e il 2008.

L’Olympique de Marseille, è invece il club che mantiene il maggior numero di presenze nella massima serie, con ben 69 partecipazioni. Tuttavia, sono i parigini del Paris Saint-Germain a detenere il record di longevità con 45 stagioni consecutive (dal 1974 fino ad oggi). Gli attuali campioni di Francia sono il Paris Saint-Germain, che ha vinto il suo settimo titolo nella stagione 2017-18. Il campionato è stato vinto in più occasioni dal club “straniero” AS Monaco, che rende la lega una competizione transfrontaliera. Sono moltissimi gli scommettitori di tutto il mondo a dare pronostici Ligue 1 sui migliori bookmaker internazionali, ma di questo ne parleremo più aavanti.

I migliori consigli per scommettere sulla Ligue 1 francese

Se stai cercando i migliori consigli per i pronostici Ligue 1, li trovi qui. In questo articolo metteremo in evidenza analisi e previsioni del più importante campionato di calcio del mondo, nonostante non sia stato così aperto nelle ultime stagioni. I nostri consigli, comprendono puntate ben precise sui match che si svolgono durante tutto l’arco della stagione, ma anche sul lungo periodo, per prevedere chi sarà la vincitrice del campionato francese, ma anche quali saranno le squadre che si qualificheranno per la Champions League, per l’Europa League o che lotteranno per non retrocedere.

Scommesse su Ligue 1 a NetBet

Le squadre che partecipano alla stagione 2018/19 della Ligue 1 francese

La Ligue 1 è uno dei campionati che conta più squadre partecipanti d’Europa. In Francia, sono 20 le squadre che ogni anno si danno battaglia sul rettangolo di gioco per ottenere il titolo di campioni. I francesi sono quindi alla pari con Inghilterra, Italia e Spagna, mentre la Bundesliga tedesca resta un passetto indietro, con i 18 partecipanti. Chi desidera scommettere su questa lega, non può non prendere in esame le differenze finanziarie e il solco che è stato scavato negli ultimi anni tra il Paris St. Germain e tutte le altre. Da quando lo sceicco si è impadronito della squadra francese, le cose sono cambiate radicalmente nel paese dei galletti. Ma diamo un’occhiata alle squadre che prenderanno parte a questa nuova stagione.

SQUADRA               STAGIONE 2017/18      ALLENATORE          CAPITANO

Paris St. Germain        1.                                           Thomas Tuchel             Thiago Silva

Thiago Silva di PSG

AS Monaco                   2.                                           Leonardo Jardim         Falcao

Olympique Lyon          3.                                          Bruno Génésio              Nabil Fekir

Olympique Marseille  4.                                          Rudi Garcia                   Dimitri Payet

Stade Rennes               5.                                           Sabri Lamouchi            Benjamin André

Girondins Bordeaux   6                                           Gustavo Poyet               Benoît Costil

AS Saint-Étienne         7.                                          Jean-Louis Gasset        Loïc Perrin

OGC Nizza                    8.                                          Patrick Vieira                Dante

FC Nantes                     9.                                          Miguel Cardoso            Diego Carlos

HSC Montpellier       10.                                         Michel Der Zakarian    Hilton

Dijon FCO                   11.                                          Olivier Dall’Oglio         Wesley Lautoa

EA Guingamp            12.                                          Antoine Kombouaré    Jimmy Briand

SC Amiens                  13.                                          Christophe Pélissier    Thomas Monconduit

SCO Angers                14.                                          Stéphane Moulin          Ismaël Traoré

Racing Straßburg      15.                                          Thierry Laurey              Benjamin Corgnet

SM Caen                     16.                                          Fabien Mercadal           Alexander Djiku

OSC Lille                    17.                                           Christophe Galtier       Kévin Malcuit

FC Toulouse              18.                                          Alain Casanova             Alexis Blin

Stade Reims              Neo-promossa                    David Guion                  Julian Jeanvier

Olympique Nîmes    Neo-promossa                   Bernard Blaquart         Féthi Harek

Come si svolge il campionato francese e i dati più importanti

La stagione 2018/19 di Ligue 1 si svolgerà su un totale di 38 incontri. La formula è quella classica, due squadre s’incontreranno due volte nel corso del campionato, prima in casa e poi fuori casa. Le prime partite si svolgeranno in autunno, mentre quelle di ritorno si disputeranno in primavera. La squadra che otterrà più punti di tutti, otterrà il titolo di Campione di Francia.

Chi si aggiudica il titolo di campione, accede direttamente alla fase a gironi della Champions League. Tuttavia, non è l’unica squadra francese che parteciperà alla massima competizione europea per club. Anche i vice-campioni hanno un posto assicurato nella competizione regina. La terza classificata, invece, dovrà superare una partita di spareggio per accedere ai gironi di Champions. Se fallisce, riparte della Europa League. La quarta classificata, accede direttamente all’Europa League, invece. Lo stesso, succede a chi vince la coppa nazionale. Se questa però termina tra le prime quattro in classifica a fine stagione, si richiama in causa la quinta classificata per partecipare alle competizioni internazionali. Nella classifica quinquennale UEFA, la Ligue 1 occupa attualmente il quinto posto. I francesi vogliono spodestare la Germania dal quarto posto nei prossimi anni, al fine di garantire più posti per le competizioni internazionali.

Per le retrocessioni, funziona in questo modo. Le ultime due classificate, retrocedono direttamente in seconda divisione. La terzultima, tuttavia, non è certa di restare in Ligue 1, perché se la dovrà vedere in un incontro di andata e ritorno contro la terza classificata della seconda divisione. Chi vince, va in Ligue 1, chi perde retrocede.

Il campionato francese inizia prima di quello italiano. Quest’anno il via si è tenuto il 10 agosto. La fase preparatoria della stagione 2018/19 quindi, è stata piuttosto breve, tenendo conto che si sono svolti anche i campionati del mondo di calcio. L’ultima giornata di quest’anno è prevista per il 22 dicembre. I club si fermano quindi per la pausa invernale, che però dura appena una quindicina di giorni, in quanto il 12 gennaio, già si scende nuovamente in campo per iniziare la seconda parte di stagione. L’ultima giornata di campionato, è prevista per il 25 maggio.

I trasferimenti più costosi dell’ultimo calcio mercato nel campionato francese

Prima che i giochi iniziassero, il calciomercato francese è stato molto ricco di movimenti e non solo. Qui di seguito, abbiamo elencato i trasferimenti, in entrata e in uscita, più importanti e costosi che si sono verificati nell’ultima finestra di mercato. 

Giocatori in entrata

  • Kylian Mbappé (Francia/Camerun) dall’AS Monaco al Parigi St. Germain: costo del trasferimento 135 milioni di euro
  • Willem Geubbels (Francia/Olanda) dall’Olympique Lione all’AS Monaco: costo del trasferimento 20 milioni di euro
  • Antonio Barreca (Italia) dal Torino FC all’AS Monaco: costo del trasferimento 12 milioni di euro
  • Pele (Guinea-Bissau/Portogallo) dal Rio Ave FC all’AS Monaco: costo del trasferimento 10 milioni di euro
  • Danilo (Brasile) dal SC Braga al OGC Nizza: costo del trasferimento 10 milioni di euro

Giocatori in uscita

  • Thomas Lemar (Francia/Guadalupa) dal AS Monaco all’Atletico Madrid: costo del trasferimento 70 milioni di euro
  • Fabinho (Brasile) dal AS Monaco al Liverpool: costo del trasferimento 50 milioni di euro
  • Jean Michaël Seri (Costa d’Avorio) dall’OGC Nice al Fulham FC: costo del trasferimento 30 milioni di euro

Ulteriori dati in merito alla prossima stagione di Ligue 1 francese

I club della Ligue 1 contano tra le loro fila, un totale di 556 giocatori sotto contratto. Il valore medio di mercato di un giocatore francese, è di 4,97 milioni di euro. Grazie a questo dato, i francesi detengono il terzo posto assoluto in Europa, ma ovviamente non si avvicinano minimamente alla Premier League inglese o alla Liga spagnola. L’età media è di 25,2 anni ed è leggermente aumentata negli ultimi anni, ma è ancora al di sotto delle altre principali competizioni europee. La promozione dei giovani talenti in Francia ha avuto non solo un effetto positivo sui Bleus, ma anche sui club.

Poco meno della metà – 47,3 per cento – sono i giocatori che vengono dall’estero. La proporzione con i francesi è aumentata costantemente e dimostra così la buona reputazione di cui gode il campionato francese. Il giocatore più prezioso della Ligue 1 è ovviamente Neymar. Il giocatore brasiliano è stimato per un valore di circa 180 milioni di euro. Ma la domanda è se l’attaccante resterà davvero a lungo a Parigi, sotto lo stemma del St. Germain.

Gli stadi francesi e la media di spettatori annua

In media, negli stadi francesi ci sono circa 23.000 spettatori a partita. Non sembra un numero molto alto in effetti, però è necessario ricordare, che spesso la differenza tra le squadre di prima, seconda e terza fascia, sono molto alte. Paris St. Germain, Olympique Marseille e Olympique Lyon sono club che possono contare su un enorme numero di spettatori. Mentre un club come l’AS Monaco, al confronto, sembra più una partitella in famiglia. Questo dato è ancora più comprensibile, se notiamo la capienza di molti stadi francesi, che spesso nemmeno arriva a 23 mila spettatori.

Parc des Princes, stadio di calcio del Paris Saint-Germain FC

Di seguito abbiamo elencato i principali stadi francesi e la loro capienza:

CLUB                                    STADIO                                CAPIENZA

Paris St. Germain                  Parc des Princes                     49.691

AS Monaco                             Stade Louis-II                         18.523

Olympique Lyon                   Groupama Stadium                59.186

Olympique Marseille            Orange Vélodrome                 67.394

Stade Rennes                         Roazhon Park                          29.778

Girondins Bordeaux             Matmut Atlantique                 42.052

AS Saint-Étienne                   Stade Geoffroy-Guichard      42.000

OGC Nizza                              Allianz Riviera                         36.178

FC Nantes                               Stade de la Beaujoire              37.463

HSC Montpellier                   Stade de la Mosson                 32.939

Dijon FCO                              Stade Gaston-Gérard              16.098

EA Guingamp                        Stade du Roudourou               18.120

SC Amiens                             Stade de la Licorne                  12.097

SCO Angers                           Stade Raymond Kopa             16.381

Racing Straßburg                 Stade de la Meinau                  29.000

SM Caen                                 Stade Michel-d’Ornano          21.500

OSC Lille                                Stade Pierre-Mauroy               50.186

FC Toulouse                           Stadium Municipal                 35.575

Stade Reims                           Stade Auguste-Delaune         21.684

Olympique Nîmes                 Stade des Costières                18.364

Chi ha vinto il campionato francese negli ultimi dieci anni

I soldi non potranno ancora comprare la felicità, ma sicuramente possono acquistare attaccanti che segnano una caterva di gol! La squadra che ha dominato la Ligue 1 negli ultimi anni è stata il Paris St. Germain. Il club della capitale svolge un ruolo in Francia come quello del Bayern Monaco in Germania e la Juventus in Italia. Di seguito abbiamo messo insieme i detentori del titolo degli ultimi anni.Olympique-Lyon

  • 2005/06: Olympique Lyon
  • 2006/07: Olympique Lyon
  • 2007/08: Olympique Lyon
  • 2008/09: Girondins Bordeaux
  • 2009/10: Olympique Marseille
  • 2010/11: OSC Lille
  • 2011/12: HSC Montpellier
  • 2012/13: Paris St. Germain
  • 2013/14: Paris St. Germain
  • 2014/15: Paris St. Germain
  • 2015/16: Paris St. Germain
  • 2016/17: AS Monaco
  • 2017/18: Paris St. Germain

I 3 migliori bookmaker per le scommesse sulla Ligue 1

Le scommesse sulla Ligue 1 sono offerte da ogni bookmaker che si rispetti. Il campionato francese lo troviamo in ogni palinsesto online. L’ampia gamma di scommesse disponibili, farà divertire senza ombra di dubbio gli scommettitori italiani. Il miglior bookmaker, che offre le quote migliori e il maggior numero di scommesse per il campionato francese, è il francese (appunto), Betclic.

 

Betclic: Il primo bookmaker che dobbiamo menzionare, è ovviamente il francese Betclic. Si tratta del leader del mercato francese e, naturalmente, le scommesse sul calcio sono particolarmente incentrate sulla Ligue 1. Per molti anni, il bookmaker ha lavorato con una licenza europea ottenuta a Gibilterra. Oggi però, le attività dell’azienda sono gestite e registrate da Mangas Gaming Limited nell’isola di Malta. Betclic è membro di importanti organizzazioni internazionali di bookmaking come ESSA o EGBA. I nuovi clienti che si registrano sul bookmaker francese, hanno diritto ad un bonus di benvenuto del 50% fino a 150 euro.

 

 

 

 

 

LeoVegas: LeoVegas è un nome piuttosto nuovo nel mondo del gioco d’azzardo online. Tuttavia, questo gli ha permesso di offrire ai propri clienti, una piattaforma mobile snella e veloce. Ovviamente, si può giocare anche da PC, ma è tramite cellulare o tablet che il sito offre il meglio di se. LeoVegas è presente sul mercato italiano con il sito .it completamente localizzato nella nostra lingua, e addirittura con un canale TV, detto proprio LeoVegas TV. Il campionato francese di Ligue 1 è presente sul suo sito, come molte altre competizioni e campionati europei. Anche LeoVegas offre un interessante bonus di benvenuto, per tutti gli scommettitori sportivi.

 

 

 

 

 

NetBet: NetBet offre agli sportivi e agli amanti delle scommesse, due canali principali per la Ligue 1, quello delle scommesse pre-partita e quello delle scommesse dal vivo. La piattaforma di NetBet è moderna, sicura e veloce. Per registrarsi bastano davvero pochi clic e i giocatori possono approfittare anche delle numerose promozioni settimanali che il sito offre per tutti gli appassionati di sport. La Ligue 1 è presente come la maggior parte dei campionati più importanti del mondo e c’è la possibilità di scommettere sia su risultati classici, come vittoria, pareggio e sconfitta, ma anche con formule più moderne, come under/over, gol/no gol, risultato esatto e molto altro ancora.

 

 

 

 

 

Conclusione: La Ligue 1 sarà ancora ad appannaggio della squadra parigina?

Probabilmente, per chi desidera scommettere sul lungo termine, va abbastanza sul sicuro. Con attaccanti così, è difficile restare a secco, per cui anche scommesse più specifiche come l’over, danno ottimi risultati di vittoria. Chi ama scommettere sul breve termine, sappi che il campionato francese, spesso è ricco di gol e cartellini gialli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *