Sassuolo - Cagliari

Sassuolo e Cagliari aprono la ventunesima giornata di Serie A

La ventunesima giornata di per le scommesse a partite di Serie A, si aprirà con l’incontro alle 15 di sabato 26 gennaio, tra Sassuolo e Cagliari, entrambe in linea con i loro obiettivi stagionali.

Il Sassuolo, grazie ad un ottimo inizio di campionato, ha preso una certa distanza dalla zona salvezza ed oggi può pensare più all’Europa League che al terzultimo posto. La squadra sarda, invece, non può rallentare troppo, perché la zona retrocessione, a differenza dei neroverdi, non è così distante. Siamo certi, che siccome entrambe le formazioni sono desiderose di fare punti, che questa sfida saprà regalarci molte emozioni.

Come accennavamo, la squadra di De Zerbi è partita molto forte, ma ha rallentato nelle ultime giornate. Nelle ultime 4 di A, ha racimolato appena due punti, frutti di due sconfitte e due pareggi. L’ultimo, sicuramente quello che fa sperare di più, ottenuto a San Siro contro l’Inter, dove per poco non ci è scappata anche la vittoria. Bisogna ripartire proprio da li, anche se da ora in avanti, si dovrà fare a meno di Boateng passato sorprendentemente al Barcellona durante questa sessione di mercato.

Sassuolo - Cagliari

SASSUOLO – CAGLIARI (© GENNARO DI ROSA / SHUTTERSTOCK.COM)

I sardi hanno un andamento costante in campionato, seppur lento. La squadra di Maran, continua a navigare nelle acque anonime di metà classifica, troppo lontani per sperare in un piazzamento in Europa, ma nemmeno oppressi dalla zona retrocessione. Tuttavia, il terzultimo posto deve essere tenuto a debita distanza. Nelle ultime due gare, è arrivato un pareggio e una sconfitta e adesso, non saranno più contemplati ulteriori passi falsi. Tuttavia, bisogna fare i conti con la realtà, perché in casa del Sassuolo non sarà facile fare punti e anche le statistiche sono contro: qui i sardi non hanno mai ottenuto una vittoria.

De Zerbi dovrà rimediare alla squalifica di Sensi. Il suo posto verrà preso da Magnanelli. Mentre sono da valutare le condizioni fisiche di Di Francesco e Marlon, che probabilmente saranno ancora una volta esclusi dalla formazione titolare. La partenza di Boateng, invece, apre le porte a Babacar, che affiancherà Djuricic e Berardi. Maran, dal canto suo, ha pochi dubbi. Sono ancora fuori Sau, Cerri e Klavan. Disponibile invece Ceppitelli. Si rivede a centrocampo Bradaric, mentre in attacco ritroviamo Birsa, alle spalle di Pavoletti e Joao Pedro.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Duncan, Magnanelli, Bourabia; Berardi, Babacar, Djuricic

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin; Barella, Bradaric, Ionita; Birsa, Joao Pedro; Pavoletti

Lascia un commento