Quali sono le squadre che si sono qualificate per la Coppa del Mondo?

Il campionato mondiale di calcio femminile 2019 sarà l’ottava edizione della Coppa del Mondo femminile. La prima edizione ufficiale ha preso luogo in Cina nel 1991. Nelle sette precedenti edizioni il Team USA è la formazione che si è aggiudicata il maggio numero di vittorie, ben tre. Questo 8° torneo si disputerà in Francia tra il 7 giugno e il 7 luglio 2019.

  • Scommesse su eventi da mobile
  • Oltre 40.000 offerte al giorno
  • Buona usabilità
100€
Fino a 100€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • Scommesse su eventi da mobile
  • Oltre 40.000 offerte al giorno
  • Buona usabilità
888sport Recensione

Quante squadre partecipano?

Sono in totale 24 le formazioni che parteciperanno al campionato mondiale femminile di calcio 2019. Ventitré si sono qualificate tramite la fase preliminare, mentre la ventiquattresima si è qualificata di diritto essendo il paese ospitante, la Francia. Diamo un’occhiata a tutte le squadre che si sono qualificate.

Argentina

Inserita nel gruppo D con Inghilterra, Scozia e Giappone, l’Argentina è arrivata a questa Coppa del Mondo per il rotto della cuffia. Nella fase preliminare, infatti, sono arrivate quarte e hanno dovuto giocare i play-off di qualificazione contro Panama.

Australia

L’Australia non ha partecipato all’edizione inaugurale della Coppa del Mondo femminile nel 1991. Allora venivano invitate solo le formazioni più forte del mondo secondo il comitato internazionale. Tuttavia, da allora le Socceroos sono riuscite a qualificarsi a tutte le edizioni successive fino a Francia 2019.

Brasile

Il Brasile è una delle poche formazioni al mondo a non aver mancato nemmeno una qualificazione alla Coppa del Mondo femminile. Questa è dunque la loro ottava partecipazione, anche se non hanno mai vinto a differenza di quanto fatto dai ragazzi.

Cameroon

Il Cameroon occupa il 46° posto della classifica mondiale. Il loro miglior piazzamento fino ad oggi è stato un ottavo di finale nella Coppa del Mondo. Tuttavia, anche questa volta sono riusciti a passare in scioltezza i preliminari assieme alla Nigeria.

Canada

Il Canada si è qualificato per la settima volta consecutiva alla coppa del mondo femminile di calcio. Sono attualmente al 5° posto della classifica mondiale e hanno ospitato l’ultima edizione del torneo, senza però riuscire ad arrivare nemmeno in finale.

Cile

Questa sarà la prima volta che la squadra femminile del Cile partecipa alla Coppa del Mondo. Attualmente occupano il 39° posto della classifica mondiale e si sono qualificate a spese dell’Argentina nel torneo preliminare con 3 vittorie e 3 pareggi.

Cina

La Cina occupa attualmente il 16° posto della classifica mondiale. Le ragazze cinesi sono guidate dal coach Jia Xiuquan dal maggio del 2018 e hanno avuto un cammino piuttosto semplice nella fase preliminare per arrivare a questa Coppa del Mondo.

Inghilterra

È la quinta partecipazione su otto per l’Inghilterra. Le leonesse attualmente terze nella classifica mondiale, sono arrivate terze anche nell’ultima edizione che si è disputata in Canada nel 2015, battute in semifinale dal Giappone.

Francia

Agli inizi degli anni ’90 il calcio femminile in Francia era soltanto uno sport minore. Tuttavia le cose sono cambiate anno dopo anno, fino a raggiungere la loro prima qualificazione a un torneo mondiale nel 2003 in USA. Partecipano a questa Coppa del Mondo come torneo ospitante e quindi non hanno svolto il torneo di qualificazione.

Germania

Fino ad oggi la Germania ha partecipato a tutte le edizioni della Coppa del Mondo femminile. Assieme ad altre formazioni rappresentano una probabile outsider per la vittoria finale.

Italia

L’Italia mancava da questa competizione da ben 20 anni. Dopo la delusione mondiale degli uomini, che non si sono nemmeno qualificati per Russia 2018, puntiamo tutte le nostre carte sulle ragazze guidate da Milena Bertolini.

Giamaica

La Giamaica è la prima formazione dei Caraibi a qualificarsi alla Coppa del Mondo di calcio femminile. Risultato ottenuto grazie ad un ottimo cammino in CONCACAF.

Giappone

Il Giappone si era qualificato alla Coppa del Mondo di calcio femminile già in quattro precedenti edizioni. In Canada nel 2015 sono arrivate a un passo dal sogno, fermate solo in finale del Team USA.

Corea del Sud

Questa è la prima volta che la Corea del Sud si qualifica per la Coppa del Mondo di calcio femminile. Attualmente le coreane occupano il 14° posto nella classifica mondiale.

Olanda

Le olandesi si sono qualificate al torneo di Canada nel 2015 tramite i play-off europei. Questa è la seconda volta che tornano nel torneo internazionale e desiderano fare più bella figura della loro controparte maschile.

Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda parteciperà per la quarta volta ai Giochi Olimpici e sono sempre state presenti a partire da Beijing 2008. La loro performance migliore è stato il quarto di finale a Londra 2012.

Nigeria

La Nigeria occupa il 38° posto della classifica mondiale. Hanno partecipato già alla prima edizione del torneo e quest’anno tornano assieme ad altre due squadre africane, il Cameroon e il Sudafrica. Miglior piazzamento? Un quarto di finale.

Norvegia

Nessuna squadra europea può vantare le stesse presenze della Norvegia nella Coppa del Mondo di calcio femminile. Ben 8 volte consecutive e anche vincitrici del torneo.

Scozia

Questa è la prima volta che la Scozia partecipa alla Coppa del Mondo di calcio femminile. Attualmente la squadra occupa il 20° posto della classifica mondiale.

Sudafrica

Il Sudafrica occupa il 49° posto in classifica. Sono sicuramente una delle cenerentole di questa edizione e si trovano nel girone B assieme a Germania, Cina e Spagna.

Spagna

Le spagnole tornano a disputare la Coppa del Mondo di calcio femminile per la seconda volta consecutiva. In Canada nel 2015, infatti, la Spagna si era qualificata per la prima volta. Oggi occupano il 13° posto in classifica.

Svezia

La Svezia occupa il 9° posto della classifica mondiale. Le svedesi hanno partecipato a 7 edizioni su 7 e sono arrivate anche una volta in finale. Possibile outsider?

Tailandia

Seconda qualificazione consecutiva per la Tailandia, che aveva partecipato al torneo per la prima volta quattro anni fa. Attualmente sono al 34° posto nella classifica mondiale.

USA

Il Team con il maggior numero di successi in Coppa del Mondo. Detentrici del trofeo dopo aver battuto il Giappone nella finale di Canada 2015, attualmente gli USA hanno vinto tre Coppe del Mondo e desiderano vincere anche il quarto titolo.

 

Lascia un commento