Polonia-Senegal

Polonia-Senegal, si chiude il primo giro

L’ultima partita che chiude di fatto il primo giro di match di questo Mondiale 2018 è quella tra Polonia e Senegal, due formazioni interessanti, che non vanno ad eccellere in modo particolare e proprio per questo motivo si tratta di un incontro dal risultato incerto.

Anche i bookmakers sono indecisi sulle quote, che pendono leggermente dalla parte della Polonia, senza esagerare però, dunque comunicando che c’è da divertirsi in primis e che non sappiamo cosa potrebbe accadere. La Polonia si è qualificata come prima nel suo girone, ma usciti dalla parte ufficiale e passando alle amichevoli hanno avuto un calo di tensione, bisogna dirlo, perchè come per altri contendenti a questo Mondiale di Russia 2018 non sono arrivati dei risultati positivi, anzi.

Nelle tre partite amichevoli infatti la Polonia non ha segnato neanche un gol, e ha perso due delle tre partite, pareggiando l’ultima per 0-0. Poi si sono ristabiliti con un nuovo modulo che sembra funzionare che li ha portati poi a tre risultati utili consecutivi, ovvero due vittorie e un pareggio, con ben 9 gol segnati. Un attacco rigoroso e una buona difesa dovrebbero anche darci delle indicazioni sulla partita di oggi, che può già servire a capire dove si può spingere questa squadra e che tipo di ambizioni ci possono essere.

Polonia-Senegal

POLONIA – SENEGAL (© GRAL / SHUTTERSTOCK.COM)

Ricordiamo però che si tratta sempre di una fase di rodaggio, pertando è bene capire come si metteranno in campo i giocatori e che tipo di atteggiamento adotteranno. Il divertimento, come costante di questi Mondiali, non mancherà di sicuro. Ci sono alcuni assenti brillanti in difesa come Kamil Glik e l’alone di incertezza sembra esserci non essendo riusciti ad evitare di subire gol da ben 5 partite.

I nomi illustri non mancano lato Polonia con Robert Lewandowski e dall’altra parte troviamo sempre in attacco Sadio Manè, altro nome importante emerso molto nell’ultimo anno. Per il Senegal è la seconda partecipazione ai Mondiali, e con alcuni dei giocatori che ha che giocano in Premier League e che dunque sono abituati a palcoscenici importanti, tenterà comunque di essere competitiva e di giocare secondo le proprie capacità. Quest’altra squadra però, anche se meno quotata, ha mantenuto la porta inviolata in tre delle ultime quattro partite, dunque sembra più solida dal punto di vista difensivo. Oggi chiaramente si tratta della prova effettiva come match importante. Partita insomma da seguire per capire dove potranno arrivare le due formazioni.

Lascia un commento