Napoli – Frosinone, la probabile formazione scelta da Ancelotti

Orestis Karnezis

Napoli – Frosinone, la probabile formazione scelta da Ancelotti

Dopo la vittoria entusiasmante ottenuta contro l’Atalanta in quel di Bergamo, il Napoli affronta in casa il Frosinone, vietato ripetere gli errori commessi col Chievo!

Napoli – Frosinone è il secondo anticipo della quindicesima giornata di Serie A, che va in scena sabato pomeriggio alle 15, dopo che i partenopei quindi, conosceranno già il risultato acquisito dalla Juventus nel derby d’Italia. La squadra di mr. Ancelotti è seconda in classifica, grazie ai 32 punti ottenuti fino ad ora. È distante ben 8 punti dalla capolista, ma potrebbe approfittare a questo giro, dello scontro diretto tra Juve e Inter.

Gli azzurri sono reduci dalla bella vittoria ottenuta con un gol di Milik nel finale contro l’Atalanta. Dopo che Fabian Ruiz aveva portato in vantaggio la formazione partenopea, era stata raggiunta dal classico gol dell’ex Zapata. Con un occhio già puntato alla gara decisiva di Champions League, in trasferta ad Anfield, contro il Liverpool, Ancelotti dovrà mettere in campo la formazione migliore, per non perdere altri punti con le piccole, come successo già col Chievo nell’ultima partita in casa.

Orestis Karnezis

ORESTIS KARNEZIS (© ANTONIO BALASCO / SHUTTERSTOCK.COM)

Di fronte agli azzurri, ci sono i ciociari, che con 8 punti in classifica, sono penultimi, proprio davanti al Chievo. Il Frosinone, arriva da un pareggio casalingo contro il Cagliari, che ha lasciato un po’ di amaro in bocca. Longo dovrebbe cambiare poco per questa trasferta. L’undici sceso in campo contro il Cagliari, infatti, dovrebbe essere riproposto in toto anche contro il Napoli. Cassata, che ha realizzato l’ultima rete dei ciociari, potrebbe quindi ritrovare una maglia da titolare, al posto di Maiello, che si accomoderà nuovamente in panchina, mentre Ciano si riprenderà la sua posizione, dopo aver recuperato dall’infortunio. In attacco, al fianco di Ciofani, ballottaggio tra Pinamonti e Campbell.

Ancelotti, invece, è sempre molto difficile da decifrare, soprattutto in campionato, dove ha riservato non poche sorprese, a differenza di quello che accade in Champions, dove sembra avere una formazione preferita su tutte. Spazio a Karnezis in porta quindi, mentre in difesa è ballottaggio tra Maksimovic e Albiol. Si potrebbero rivedere in campo dall’inizio Rog, Diawara e Zielinski. Mentre in attacco, Insigne dovrebbe essere affiancato da un ritrovato Arek Milik.

Probabile formazione Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Maksimovic/Albiol, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Rog, Diawara, Zielinski; Milik, Insigne

Probabile formazione Frosinone (3-4-1-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Cassata, Beghetto; Ciano; D. Ciofani, Pinamonti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *