Probabile addio di Bonucci

Milan, probabile addio di Bonucci

Dopo lo spostamento degli equilibri al Milan che non ha portato a dei grandissimi risultati per la prima stagione, Bonucci potrebbe tornare alla Juventus, dato che vi abbiamo parlato di un probabile interesse per Higuain della Juventus. Sarebbe opportuno tra l’altro scambiare il giocatore per riottenere il top difensore.

Milan, Bonucci ripensa alla Juve: si va verso un clamoroso ritorno? Già a gennaio il difensore aveva valutato questa possibilità, ora fa sapere di essere pronto a tornare con Allegri. L’asse tra Milano e Torino rischia di diventare caldissimo: dopo la trattativa per portare Gonzalo Higuain in rossonero, ora prende corpo la suggestione di un clamoroso ritorno di Leonardo Bonucci alla Juve. Il capitano del Milan, che in questi giorni è stato messo al centro del mercato in uscita (anche per ragioni di bilancio), era corteggiato ufficialmente dal Psg.

Ma ora, come racconta Fabiana Della Valle nell’articolo sulla Gazzetta dello Sport in edicola oggi, per lui potrebbe tornare d’attualità un vecchio amore. Già a gennaio, scosso per le difficoltà trovate al Milan, Bonucci aveva valutato l’ipotesi di chiedere alla Juve di tornare in bianconero. Superando, così, gli attriti avuti in passato col tecnico Massimiliano Allegri. Ora la cosa potrebbe farsi più seria, soprattutto se la dirigenza bianconera fosse intenzionata a sedersi davvero al tavolo per riprenderlo, magari intrecciando questa trattativa con quella per la cessione di Higuain.

Probabile addio di Bonucci

LEO BONUCCI (© COSMINIFTODE / SHUTTERSTOCK.COM)

La storia milanista del difensore è un racconto senza un attimo di respiro: l’acquisto in grande stile, le prime crepe del progetto cinese, il nuovo corso di Gattuso, il ritorno da ex allo Stadium con il gol. E le sorprese potrebbero non essere finite. L’arrivo a Milano con l’obiettivo di “spostare gli equilibri”. Le accuse di tradimento da parte dei tifosi juventini e gli insulti sui social. Le prime crepe del progetto cinese, l’uscita di scena di Montella e l’arrivo di Gattuso.

Poi la rimonta in campionato, il ritorno allo Stadium con il gol, la finale di Coppa Italia e l’ansia per un’Europa conquistata sul campo e restituita al Milan dalla sentenza del Tas. La storia milanista di Leonardo Bonucci è un racconto ricco di colpi scena, che non concede un attimo di respiro. Una stagione frenetica che rischia di essere l’unica in rossonero, ora che si fa strada l’ipotesi di un clamoroso ritorno a Torino. I tifosi da che erano rimasti scottati probabilmente la riprenderebbero in modo positivo.

Lascia un commento