Arsenal

L’Arsenal è pronto per la liquidazione estiva, due giocatori chiave potrebbero partire

Arsenal

Arsenal

Un rapporto sostiene che l’Arsenal taglierà la sua squadra ancora di più in estate. Un paio di nomi sono stati elencati come i probabili giocatori a lasciare.

L’Arsenal è impostato per tenere un’estate clear-out con Alexandre Lacazette e Matteo Guendouzi tra quelli di partire.
Viene come Mikel Arteta continua a cancellare il ‘legno morto’ in vista della prossima stagione.
È qualcosa che il boss dei Gunners aveva iniziato dalla scorsa estate. Guendouzi, Lucas Torreira e Henrikh Mkhitaryan hanno lasciato per nuovi club.
Più dello stesso ha continuato a gennaio dopo che Mesut Ozil, Shkodran Mustafi e Sokratis Papastathopoulos sono stati autorizzati a partire per niente.
Arteta ha una visione precisa in mente sulla squadra e vuole modellarla nella sua esatta immagine.Secondo il The Sun, le partenze di più alto profilo saranno David Luiz e Lacazette.

Abbiamo riferito circa l’Arsenal considerando un’estensione per il brasiliano giorni fa. Tuttavia, sembra che potrebbe non giocare come sostenuto in precedenza.
Ulteriori uscite includono Guendouzi e Torreira – rispettivamente in prestito all’Hertha Berlino e all’Atletico Madrid.
Il piano è quello di abbassare drasticamente la massa salariale che stava già sfuggendo di mano.
Scaricando grandi contratti come Ozil e Mustafi ha aiutato, ma più tagli sono necessari.
L’invio di giocatori come Sead Kolasinac, Ainsley Maitland-Niles e Joe Willock in prestito ha permesso all’Arsenal di risparmiare circa 16,5 milioni di sterline in stipendi.
Il rapporto conclude che Arteta preferisce un fronte a tre composto da Pierre-Emerick Aubameyang, Bukayo Saka ed Emile Smith Rowe.
Lacazette ha perso il suo posto nella formazione nelle ultime settimane e ora potrebbe essere venduto per raccogliere fondi per gli acquisti estivi.
Il suo contratto da 150.000 sterline a settimana scade nell’estate del 2022. Finora, non ci sono stati colloqui per un rinnovo.