Juventus - Spal

Juventus – Spal: come torna in campo la capolista della Serie A

La tredicesime giornata di Serie A prosegue dopo Udinese – Roma con Juventus – Spal. I nazionali della vecchia signora sono pronti a scendere in campo.

Si è appena conclusa anche la terza sosta per le nazionali di questa stagione. La Serie A torna in campo sabato con un altro anticipo dopo quello della Roma, che vede in campo allo Juventus Stadium la squadra di casa, sola al comando con 6 punti di vantaggio sulla seconda e una Spal in ripresa.

L’avvio di stagione della squadra di Max Allegri è da incorniciare. Si è battuto ogni record, anche quello della Juventus di Conte, che prima d’ora non aveva avuto rivali. Evidentemente, l’arrivo di CR7 ha davvero donato qual qualcosa in più, che mancava negli anni passati. Se non ha fatto filotto di vittorie la squadra bianconera, poco ci è mancato. La squadra di Allegri riparte dopo la vittoria a San Siro col Milan. L’obiettivo, è quello di non fermarsi per dare continuità ai suoi risultati e mettere ancora qualche punto tra loro e le inseguitrici.

Juventus - Spal

JUVENTUS – SPAL (© CRISTIANO BARNI / SHUTTERSTOCK.COM)

La Spal, invece, dopo un buon avvio di stagione, si è fermata, perdendo sei delle ultime otto partite di campionato. I ragazzi di Semplici però, sono apparsi in ripresa nella partita contro il Cagliari, anche se sono crollati nella ripresa dopo un buonissimo primo tempo. Certo, nessuno crede che la Spal possa portare via punti dallo Stadium, ma se si giocherà una partita attenta, come è riuscita il Genoa a strappare un punto in casa dei bianconeri, perché non può provarci anche la Spal? A Torino non è semplice per nessuno passare, tuttavia, le inseguitrici tiferanno la piccola cenerentola, sperando che possa portare via qualche punto.

Come ci arrivano le squadre? Max Allegri riproporrà il 4-3-3. Szczesny sarà ancora una volta tra i pali, in difesa, il ballottaggio è sulla fascia tra Alex Sandro e De Sciglio. A centrocampo tutto confermato, mentre avanti i “soliti due” verranno affiancati da un uomo a scelta tra Dybala-Cuadrado e Douglas Costa. La squadra di Semplici, invece, riparte col 3-5-2. La formazione non dovrebbe discostare molto da quella vista contro il Cagliari, con Antenucci e Petagna in avanti, per far male alla Juve.

Il nostra previsioni per la partita di Serie A di oggi è di piazzare una scommessa per la vittoria locale al 1,26

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Cristiano Ronaldo, Mandzukic

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Costa; Antenucci, Petagna

Lascia un commento