Iran - Portogallo / FIFA World Cup 2018

Iran – Portogallo, la chiusura del girone incerta

Si parte con l’ultima giornata in termini di partite di questo mondiale, e ora tocca al girone incerto, quello con Spagna e Portogallo che sono a pari punti e si accingono a disputare l’ultima partita che può essere decisiva. Ora tocca a Cristiano Ronaldo ancora una volta in questa ultima partita portare la sua nazionale a vincere per avere il massimo dei punti ottenibili dopo il pareggio con la Spagna alla prima giornata e riuscire a qualificarsi alla fase ad eliminazione diretta. Chiaramente Portogallo favorito dalle quote ma non in modo ultra schiacciante.

Sicuramente molto netto ma non siamo al massimo. L’Iran ha 3 punti e con una vittoria sarebbe qualificata, dunque partita apertissima e tutta da seguire, come quella della Spagna che comunque andremo ad approfondire. Gruppo B che dunque si tiene interessante fino all’ultimo minuto, e questo scontro diretto ne è una dimostrazione. Si gioca a partire dalle ore 20 alla Mordovia Arena di Saransk, in contemporanea con la Spagna. Partite che dunque seguiranno il loro corso senza preoccuparsi degli avversari. L’Iran ha perso punti con la Spagna per un solo gol, perdendo 1 – 0, altrimenti staremmo parlando di altri tipi di risultati e possibilità di qualificazione. La qualità comunque in campo sarà tanta. Da segnalare chiaramente come calciatore Cristiano Ronaldo per il suo Portogallo.

Iran - Portogallo / FIFA World Cup 2018

IRAN – PORTOGALLO (© SPF / SHUTTERSTOCK.COM)

In corsa per il titolo di capocannoniere del torneo si impegnerà dato che è stato superato da Kane dell’Inghilterra, dunque è ancora una volta chiamato a decidere la partita e dare il suo contributo, vedremo come risponderà. Possono contare su due risultati su tre, anche il pareggio va bene per loro, ma questo non fermerà di sicuro l’Iran che darà battaglia dall’inizio alla fine. Molto probabilmente vedremo o una partita equilibrata o un indirizzamento dopo pochi minuti dall’inizio, è tutto da seguire. La mancanza di gol non certo voluta da parte di Saeid Ezatolahi per l’Iran è stata vicina a terminare quando la squadra era stata vicina a uno sconvolgimento. Ha portato i tifosi a supportare la squadra fino al termine della partita. Le ultime 13 partite dell’Iran sono finite con meno di 3 gol, vedremo se questo dato verrà confermato, anche se con un attaccante decisivo come Ronaldo non ci scommetteremmo. La qualità non mancherà come lo spettacolo, non ci resta che attendere il calcio d’inizio e goderci lo spettacolo che darà il via alle ultime partite dei gironi.

Lascia un commento