Inter e Benevento si ritrovano in Coppa Italia

INTER - BENEVENTO

Inter e Benevento si ritrovano in Coppa Italia

Le due squadre si sono già affrontate lo scorso anno in Serie A, ma dopo la retrocessione delle streghe, questa è l’unica occasione per rivederle assieme quest’anno.

La Serie A è ferma, ma riprende la Coppa Italia. In questo fine settimana si disputeranno tutte le gare degli ottavi di finale, ed uno di questi sarà proprio  Inter – Benevento. I nerazzurri, che sulla carta hanno una partita abbastanza facile, possono ambire a passare il turno senza troppi grattacapi (ma non si dimentichi la lezione subita col Pordenone), mentre i campani, potranno affrontare questa trasferta, sapendo di non avere nulla da perdere.

L’Inter, dopo essere stati eliminati dalla Champions, hanno ottenuto in campionato 10 punti in 4 gare. Inoltre, la vittoria contro gli azzurri di Carlo Ancelotti, ha dato alla squadra di Spalletti un’ulteriore spinta, che ora può affrontare il Benevento con ancora più convinzione. La Coppa Italia è un obiettivo per i nerazzurri, che non vincono un trofeo da troppo tempo e anche se la gara coi campani sulla carta sembra facile, non va sottovalutata. Per l’occasione, San Siro non dovrebbe vestirsi a festa, anzi sembra proprio che il pubblico non risponderà in massa, tuttavia, i nerazzurri non possono deludere le aspettative e devono assolutamente passare ai quarti.

INTER - BENEVENTO

INTER – BENEVENTO (© GENNARO DI ROSA / SHUTTERSTOCK.COM)

Il Benevento, dal suo canto, arriva a questa sfida in un ottimo momento di forma, infatti, nelle ultime nove gare, i campani hanno rimediato solo 2 sconfitte e tra campionato e Coppa Italia sono arrivate 4 vittorie e 2 pareggi. Attualmente, il  Benevento occupa la sesta posizione in Serie B, in piena zona play off e a soli 3 punti dalla seconda in classifica, il  Brescia. I campani proveranno l’impresa di espugnare San Siro, affidandosi al loro bomber di razza, Coda, che ha già siglato 9 reti.

Le due formazioni, nel corso della loro storia, si sono affrontate soltanto due volte. Entrambe, nello scorso campionato e i risultati, sono stati meno scontati di quanto si potesse pensare. All’andata, l’Inter a Benevento riuscì si ad imporsi, ma non senza fare fatica e infatti vinsero soltanto per due a uno, grazie ad una inaspettata doppietta di Brozovic. Al ritorno, invece, la gara fu un po’ più scontata e gli uomini di Spalletti riuscirono ad imporsi per 2 a 0 grazie ai gol di due difensori, Skriniar e Ranocchia.

Inter (4-3-3): Padelli; D’Ambrosio, Miranda, Ranocchia, Dalbert; Gagliardini, Borja Valero, Nainggolan; Candreva, Lautaro Martinez, Keita

Benevento (3-5-2): Montipò; Volta, Antei, Di Chiara; Letizia, Del Pinto, Bandinelli, Tello, Improta; Insigne, Coda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *