MAURO ICARDI

Inter – Cagliari: Spalletti prova a dare continuità ai nerazzurri

La prossima settimana, l’Inter sarà nuovamente impegnata in Champion League, quindi Spalletti per la sfida interna col Cagliari, potrebbe far riposare qualcuno.

Inter – Cagliari è l’ultima partita che andrà in scena sabato sera. Un sabato ricco di incontri clou e la banda di Spalletti, non vuole essere da meno. Dopo la vittoria in Champions col Tottenham, i nerazzurri sembrano rinati e ora non vogliono fermarsi proprio sul più bello.

Per risalire la china della classifica e approfittare dello scontro diretto tra le prime due della classe, l’Inter non può fare altro che vincere, tuttavia, dopo lo scivolone in casa con il Parma, è bene prendere seriamente ogni partita. il Cagliari, d’altronde, non è partito malissimo quest’anno e sembra meglio attrezzata di altre formazioni per non retrocedere. Sicuramente darà battaglia nella sfida al Meazza. Il PSV attende l’Inter nella prossima sfida di Champions, per questo motivo, Lucianone potrebbe optare per qualche cambio di formazione e far riposare qualche uomo chiave.

MAURO ICARDI

MAURO ICARDI (© FABRIZIO ANDREA BERTANI / SHUTTERSTOCK.COM)

In porta nessun dubbio, Handanovic sarà al suo posto per difendere i pali dei nerazzurri. Davanti a lui non ci dovrebbero essere problemi per la coppia di centrali titolari, De Vrij e Skriniar. D’Ambrosio dovrebbe essere chiamato a fare gli straordinari a destra, mentre a sinistra è pronto a partire dal primo minuto Dalbert. Vrsaljko è tornato, ma per ora si accomoderà ancora in panchina. In vista proprio della partita di mercoledì, potrebbe riposare Brozovic e ritrovare una maglia da titolare Gagliardini, con al suo fianco Vecino (l’eroe di coppa). Nainggolan, grande ex dell’incontro, dovrebbe riposare ed è pronto a prendere il suo posto Lautaro Martinez, anche se il cambio sarà in dubbio fino all’ultimo minuto. Perisic e Icardi, invece, dovrebbero partire entrambi dal primo minuto.

Maran farà qualche cambio dopo il turno infrasettimanale, che ha visto il Cagliari pareggiare 0 a 0 in casa contro una buona Sampdoria. Romagna e Klavan dovrebbero tornare titolari e proteggere i pali di Cragno. Srna a destra e Lykogiannis a sinistra. A centrocampo torna Bradaric, assieme a Castro e Barella. Joao Pedro avrà il compito di infilarsi tra le maglie degli interisti, per servire palloni ai due attaccanti titolari della squadra sarda: Pavoletti e Farias.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Gagliardini, Vecino; Politano, L. Martinez, Perisic; Icardi

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Klavan, Lykogiannis; Castro, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Pavoletti, Farias

Lascia un commento