Ronaldo

Il motivo per cui Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare la Juventus

Ronaldo

Christiano Ronaldo

Dopo l’ennesima battuta d’arresto in Serie A, vi diciamo il motivo principale per cui Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare la Juventus alla fine della stagione in corso.

Quando Cristiano Ronaldo è arrivato alla Juventus, gli è stata promessa una squadra competitiva che potrebbe garantirgli la possibilità di vincere tutti i trofei. Tuttavia, la stella portoghese è fondamentalmente incapace di vincere il trofeo della Serie A per la terza stagione consecutiva in una campagna complicata. Hai Inter Milan e AC Milan che lottano per la supremazia nella parte superiore della tabella con i Biancineri in quarta posizione. Ma soprattutto, questa Juventus è la peggiore squadra che abbiamo visto nell’ultimo decennio dopo 21 partite giocate nella competizione.

L’ultima volta che hanno ottenuto meno punti di questa stagione (42) è stato nella stagione 2010-11 con Gigi Delneri come manager (35 punti dopo 21 partite). Andrea Pirlo non è stato in grado di ottenere il meglio dai giocatori che ha e Ronaldo potrebbe rimanere deluso da questo. Mentre entra nella vera fase finale della sua carriera, la stella portoghese vuole continuare a vincere più titoli possibili. Se la Juventus non glielo concede durante la stagione in corso, potrebbe iniziare a cercare un posto dove possa farlo.

Il PSG è all’orizzonte per Ronaldo?

Se la Juventus dovesse essere eliminata dalla Champions League e non riuscire a vincere di nuovo la Serie A, Cristiano Ronaldo e il suo agente inizieranno a cercare nuove destinazioni. La scelta più ovvia è il Paris Saint-Germain. Un campionato in cui non ha mai giocato prima e una squadra che può aiutarlo a lottare per tutti i titoli nei prossimi quattro anni. Tenete presente che Cristiano ha appena compiuto 36 anni.

Tutta la sua intenzione è quella di vincere almeno un altro trofeo di UEFA Champions League prima di prendere la decisione di appendere gli scarpini al chiodo. La Juventus ha dimostrato di non essere in grado di mantenere questa promessa, ma ha ancora questa stagione per raggiungere il suo obiettivo. Tuttavia, non tratterremmo il fiato per questo considerando l’incredibile livello di competizione che c’è oggi in Europa. Ronaldo graviterà verso il club che può dargli la più grande possibilità di continuare a vincere, non c’è dubbio.