Mason Greenwood

Il Manchester United lega Greenwood con un nuovo accordo

Mason Greenwood

Mason Greenwood

Il laureato dell’accademia dei Red Devils aveva due anni rimanenti sul suo accordo precedente, ma ha guadagnato un contratto alla luce dei suoi progressi.

Mason Greenwood ha messo nero su bianco un nuovo accordo con il Manchester United fino al giugno 2025, con l’opzione di estendere per un ulteriore anno.

Greenwood è stato consegnato il suo debutto senior da Jose Mourinho nel tour di pre-stagione in vista della stagione 2018-29, e da allora ha goduto di una rapida ascesa alla ribalta del club.

L’attaccante è diventato il più giovane giocatore del Man United a giocare in Champions League al suo debutto competitivo nel marzo 2019. È anche il più giovane marcatore del club in una competizione europea.

Il 2019-20 ha dimostrato di essere una stagione di svolta per il giovane, avendo segnato 19 gol e registrato cinque assist in 51 presenze in tutte le competizioni per lo United lo scorso termine.

Il 19enne rimane un membro chiave della squadra di Ole Gunnar Solskjaer, facendo 29 presenze in totale in questa stagione. Non ha trovato la rete con molta regolarità però, segnando solo quattro volte.

Sull’impegno di un nuovo contratto quadriennale al Man Utd, Greenwood ha detto al sito ufficiale del club: “Quando ti unisci al club a sette anni, sogni solo di giocare in prima squadra un giorno. y.
“Ho lavorato duramente per raggiungere questo livello e gli ultimi due anni sono stati incredibili. C’è così tanto che voglio raggiungere nel gioco e so che questo è l’ambiente perfetto per giocare il mio calcio”.

“Con il supporto del manager, del suo staff tecnico e di tanti grandi giocatori da cui imparare, so che mi sto sviluppando ogni singolo giorno. C’è molto di più da venire da me e da questa squadra e sono così impegnato a lavorare duramente settimana dopo settimana per aiutare il gruppo a raggiungere il successo.
“Voglio ripagare il club per il sostegno che tutti mi hanno dato nel corso degli anni e mostrare a tutti ciò di cui sono capace”.