Pietro Iemmello

Il Calciomercato invernale della Serie B

Abbiamo già affrontato una volta i primi movimenti di mercato effettuati dalle varie società del campionato cadetto italiano; ora, qualche settimana dopo, è tornato di nuovo il momento di fare il punto della situazione, con risvolti importanti che si sono verificati negli ultimi giorni, in vista delle ultime settimane a disposizione per i vari club, per effettuare i loro acquisti o cessioni.

La Reggina spinge sugli acquisti

Pietro Iemmello sembra proprio essere destinato a fare ritorno in Italia. Il centravanti richiestissimo nel campionato di B è attualmente sotto contratto con il Benevento, ma da Ottobre è stato ceduto in prestito a Las Palmas. L’attaccante ha più volte fatto capire di voler tornare a giocare nella sua patria, e subito molte squadre si sono attivate per contattarlo.

Pietro Iemmello

Pietro Iemmello

Il giovane attaccante del Las Palmas ha rilasciato un’intervista, nel quale sono molto chiare le sue intenzioni di tornare a giocare in Serie B, infatti, ha dichiarato che al 99% andrà via e che si sta già guardando attorno per scegliere nel modo migliore, tornando quindi in Italia.

Come già accennato, tantissime squadre si sono attivate per Iemmello, utilissimo per dare una svolta nel suo reparto principale, l’attacco. Su di lui Pescara ed Empoli avevano sviluppato un particolare interesse, ma negli ultimi giorni si è vociferata una proposta contrattuale da parte della Reggina.

La squadra di Reggio Calabria non si è voluta fermare qui: è giunta infatti come un fulmine a ciel sereno la notizia dell’ingaggio di Ivan Lakicevic: sul finire dello scorso anno, il centrocampista aveva chiuso il suo contratto con il Genoa e la Reggina non ha aspettato molto per proporgli di giocare in Serie B. La notizia è giunta tramite un comunicato ufficiale della società, che dà il benvenuto a Lakicevic per un contratto fino a giugno 2022, indossando la maglia numero 33.

Gli altri movimenti di mercato di rilievo

Come sempre, sono stati numerosi anche i giocatori ceduti o mandati in prestino ad altre squadre. È il caso di Antonio Marin, giocatore del Monza che, sebbene fosse giunto solamente ad ottobre nella squadra lombarda, è stato sfruttato molto poco e sembrerebbe che il suo futuro sia fuori dall’Italia. infatti, l’ala classe 2001 sembrerebbe desinata a giocare nella Dinamo Zagabria, sua squadra di provenienza prima di giungere all’infelice esperienza con il Monza.

Sta per essere ceduto anche Christos Donis, centrocampista dell’Ascoli. Il greco dovrebbe approdare in Olanda, vestendo la maglia del Venlo, che attualmente milita in Eredivise a centro classifica. Il motivo della sua partenza è ancora una volta lo scarso utilizzo da parte del club.

Il calciomercato della Spal comincia ad essere molto attivo. La società emiliana – attualmente terza con 32 punti – ha comunicato di aver ceduto uno dei suoi giocatori. Si tratt Lucas Castro, il quale si trasferirà definitivamente al Karagumruk, squadra turca. È stata la stessa società anatolica a rendere pubblica la notizia, attraverso un comunicato sulle sue pagine social. Il giocatore argentino ha firmato un contratto della durata di un anno e mezzo.

La Salernitana, sempre molto attiva quando arrivano i periodi di trasferimenti, sembrerebbe sulla scia del giocatore di Serie A, Riza Durmisi, poco utilizzato dalla Lazio. Su di lui puntano anche il Betis Siviglia e il Nizza; ciò che si sa per certo, è che il giocatore danese lascerà la squadra biancoceleste, ma ancora non si sa per andare dove.

Il mercato di Serie B si sta infiammando per queste ultime settimane a disposizione. Per ulteriori news, rimani sempre aggiornato sul nostro sito, dove potrai trovare numerosi articoli di attualità, risultati delle varie partite, movimenti di mercato e altro.