Germania – Svezia

Germania – Svezia: i campioni del mondo attesi al riscatto

Un po’ un giro di boa questa partita, gli ex campioni del mondo contro la squadra che di fatto ha escluso l’Italia dal Mondiale. La Germania però ha perso la prima partita contro ogni pronostico ed ora è obbligata a vincere, occhi pertanto puntati su questo match che si gioca al Fisht Olympic Stadium di Sochi alle ore 20, e chiude di fatto la giornata delle partite del Mondiale.

Sarà sicuramente interessante da seguire e assolutamente da non perdere. Interessanti anche le quote a cui si può giocare l’uno o l’altro esito perchè la Germania è si favorita ma non in modo schiacciante, segno che comunque dopo la sconfitta iniziale c’è un po’ di incertezza.

Incredibilmente poi la Svezia arriva a questa partita come prima del girone attualmente, dunque ha a disposizione due risultati su tre per mettere un piede all’interno della fase ad eliminazione diretta del Mondiale, e dunque agli ottavi di finale, cosa che in pochi sicuramente si aspettavano potesse accadere. Rendiamoci dunque anche conto delle possibilità di rivalsa che ci sono attualmente per questa nazionale che quasi per miracolo si è qualificata, con il grande sforzo e impegno dei propri giocatori. Segnaliamo alcuni giocatori per squadra come sempre da tenere d’occhio perchè pericolosi in ogni momento della partita.

Germania – Svezia

GERMANIA – SVEZIA (© HARELUYA / SHUTTERSTOCK.COM)

Marco Reus sarà un giocatore da guardare, avendo una potente strategia offensiva destinata a dare molto, e darà molti grattacapi alla composta difesa svedese. L’esperto capitano della Svezia, Andreas Granqvist, ha segnato il rigore vincente nella prima partita, e cercherà ancora una volta di dare il buon esempio. Conosciamo entrambi perchè chi più e chi meno si sono dati da fare in Europa o nello specifico partite nella nostra Serie A e sono comunque professionisti del settore, abituati a gestire la pressione di partite decisive come questa. C’è più esperienza in termini di rosa da parte della Germania chiaramente, ma per la Svezia potrebbero emergere le motivazioni, staremo dunque a vedere cosa succederà.

La partita, come visto nel primo match della Germania, nonostante sia contro i campioni del mondo, è aperta dall’inizio alla fine e difficilmente assisteremo ad una partenza molto veloce, con le squadre che si studieranno ed è probabile che la Svezia faccia una partita difensiva proprio perchè ha a disposizione due risultati su tre, quindi può andar bene il pareggio che sicuramente verrà difeso fisicamente data la buona prestanza fisica degli svedesi, che troveranno però nei tedeschi sicuramente degli avversari ostici.

Lascia un commento