Fiorentina - Juventus

Fiorentina – Juventus: bianconeri alle prese con qualche infortunio

Per il secondo anticipo di questa quattordicesima giornata di Serie A, sabato alle 18 scenderanno in campo due acerrime rivali, Fiorentina e Juventus.

Fiorentina – Juventus non sarà mai una partita che mette in palio solo 3 punti. La storica rivalità tra le due squadre, mette in palio molto di più. Spesso, gli incontri tra queste due formazioni sono stati molto combattuti e in queste circostanze, con la vecchia signora che arriva al Franchi con un CR7 in più rispetto alle passate stagioni, lo sarà certamente ancora di più.

La Fiorentina, ha come obiettivo principale, un piazzamento in zona Europa. Tuttavia, visto gli ultimi risultati della squadra viola, dove sono mancati i tre punti, dovranno fare di tutto per battere i bianconeri. Gli ospiti, invece, si trovano al comando della Serie A, frutto di 12 vittorie e 1 solo pareggio. Sono 8 i punti di vantaggio sulla seconda, il Napoli di Ancelotti, ma Allegri non è il tipo che si accontenta e cercherà di venir via da Firenze con altri tre punti.

Fiorentina - Juventus

FIORENTINA – JUVENTUS (© BESTINO / SHUTTERSTOCK.COM)

La viola affronterà i campioni in carica, con il solito 4-3-3. In porta, ci sarà il giovane Lafont. Nella linea a quattro di difesa, Pezzella è l’unico in dubbio, ma il capitano dovrebbe farcela a recuperare per l’importante sfida con la Juventus. Con lui, ci saranno anche Milenkovic, Vitor Hugo e Biraghi. A centrocampo, Pioli potrà fare affidamento su tutti i suoi uomini migliori, quindi dovrebbero partire titolari Benassi, Veretout e Gerson. Destinati alla panchina, ma pronti ad entrare, sono Fernandes, Dabo e Norgaard. In attacco, spazio ancora per Chiesa e Simeone, mentre il terzetto dovrebbe essere completato da Mirallas, che prenderà il posto dell’acciaccato Pjaca.

La Juve si schiererà in campo con un 4-3-3 speculare a quello della Fiorentina. Tuttavia, non è detto che nel corso della partita, questo modulo non possa cambiare a favore di qualcosa di più offensivo, se le cose dovessero mettersi male. Tra i pali dovrebbe tornare Perin, che si avvicenda ora regolarmente con Szczesny. In difesa, spazio a De Sciglio, Bonucci, Rugani e Alex Sandro. A centrocampo Bentancur, Pjanic e Cuadrado, agiranno alle spalle del terzetto di testa, composto come al solito da CR7, Mandzukic e Douglas Costa, mentre si dovrebbe accomodare in panchina Dybala, nonostante l’ottima prestazione nell’ultima partita di Champions.

Il pronostici per la partita di Serie A è di piazzare una scommessa per el empate a 2,86

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Mirallas

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Cuadrado; Douglas Costa, Mandzukic, Ronaldo

Lascia un commento