Edin Džeko

Empoli – Roma: adesso la squadra di Di Francesco non si vuol più fermare

La Roma è reduce da una serie di vittorie che le hanno ridato una nuova linfa vitale e adesso la corsa alla Champions può riprendere alla grande.

Empoli-Roma si giocherà sabato 6 ottobre alle ore 20:30 allo Stadio Carlo Castellani di Empoli. In precedenza, queste due formazioni si sono affrontate già 28 volte e la squadra di casa ha vinto solo 4 volte, pareggiando 6 e perdendo ben 18 partite precedenti. L’ultimo incontro, è terminato con una vittoria per 2 a 0 dei capitolini, ed entrambi i gol vennero segnati da Dzeko, reduce anche dalla tripletta di Champions.

La Roma ha giocato 6 partite in appena 3 settimane e questo lungo ciclo si chiuderà con l’insidiosa trasferta di Empoli, prima della sosta. La squadra di casa era partita bene in campionato, vincendo in casa contro il Cagliari, ma poi, nelle seguenti sei partite, sono arrivati appena due pareggi e ben quattro sconfitte. In virtù di questo, oggi l’Empoli si trova terzultima in classifica, con appena 5 punti. Tuttavia, se la squadra di mister Andreazzoli continuerà a giocare come sa fare, non dovrebbero tardare ad arrivare i risultati, almeno questo è ciò che si spera.

Edin Džeko

EDIN DZEKO (© MARCO IACOBUCCI EPP / SHUTTERSTOCK.COM)

L’Empoli si schiererà con il 4-3-1-2 e il compito di segnare verrà affidato ancora una colta a Caputo, che con i suoi 3 gol è il miglior cannoniere in campo, in quanto nessuno della Roma è ancora a quota 3 in campionato. La squadra capitolina, dal canto suo, anche se non era partita benissimo in questa stagione, nelle ultime uscite la situazione si è completamente ribaltata, anche grazie al recente successo in coppa contro il Viktoria Plzen, dove gli uomini di Di Franceso sono riusciti a segnare 5 reti, con tripletta di Dzeko.

L’Empoli, rispetto all’ultima partita, non dovrebbe cambiare molto. Capezzi e La Gumina dovrebbero essere le uniche due novità rispetto alla squadra che ha perso contro il Parma nell’ultima giornata. Di Francesco, invece, potrebbe apportare qualche cambio dopo gli impegni di Champions. Manolas è in dubbio in difesa, quindi Marcano si prepara a tagliarsi il suo spazio. Santon potrebbe dare un turno di riposo a Kolarov, mentre De Rossi è in dubbio.

Empoli (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Bennacer, Capezzi, Krunic; Zajc; La Gumina, Caputo

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Santon; Cristante, Nzonzi; Under, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko

Lascia un commento