MILINKOVIC-SAVIC

Empoli – Lazio: ecco chi scenderà in campo domenica sera al Castellani

Domenica pomeriggio arriva la sfida tra Empoli e Lazio allo stadio dei padroni di casa: Carlo Castellani. Situazione non prevedibile in casa Lazio, che dopo tre giornate si trova solo a tre punti, ottenuti nell’ultima giornata prima della pausa contro il ‘piccolo’ Frosinone.

Sicuramente la squadra di Simone Inzaghi, che lo scorso anno ha sfiorato la Champions League, avrà voglia di tornare sotto le prime il più in fretta possibile, anche perché come molte altre grandi, sta per partire un piccolo tour de force, che ci porterà fino a Natale. Anche se in classifica hanno un solo punto in più (4), la squadra di casa, viste le sue ambizioni, che non sono certo quelle di qualificarsi per l’Europa, è partita molto bene. Se la squadra empolese continuerà con questo ruolino di marcia, non dovrebbe avere alcun tipo di problema a salvarsi con una certa tranquillità. Adesso andiamo ad analizzare nel dettaglio le due squadre e cerchiamo di capire come si schiereranno in campo domenica alle ore 18.

La squadra di casa, dovrebbe partire con il solito 4-3-1-2. Andreazzoli dovrebbe confermare in toto la squadra che bene si è comportata contro il Chievo domenica scorsa, pareggiando zero a zero. L’unica eccezione, dovrebbe essere rappresentata da Antonelli, a causa di una lesione distrattiva al bicipite femorale, subita proprio contro il Chievo. Anche Maietta è in forte dubbio e al loro posto (Maietta dovrebbe tornare disponibile con il Sassuolo), dovrebbero giocare Pasqual e Rasmussen.

MILINKOVIC-SAVIC

MILINKOVIC-SAVIC (© MARCO IACOBUCCI EPP / SHUTTERSTOCK.COM)

La rosa della Lazio, invece, non dovrebbe presentare defezioni, per cui Inzaghi dovrebbe riconfermare gli 11 che domenica scorsa hanno ottenuto i primi tre punti in campionato. Spazio quindi a Strakosha in porta, protetto da una difesa a tre che prevede lo schieramento di Radu, Acerbi e Wallace. Lulic, Milinkovic-Savic, Leiva, Parolo e Marusic, dovrebbero formare la solida linea a 5 a centrocampo. Mentre in avanti faranno ancora una volta coppia Luis Alberto e Immobile. Saremo pronti a scommettere una tripla su questo tipo di partita, ma anche un pareggio non andrebbe male a entrambe le squadre. Certo, dato che la Lazio è partita col freno a mano tirato, sarebbero meglio i tre punti. Ma non è il caso di scherzare con la squadra di casa.

Empoli (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Rasmussen, Pasqual; Krunic, Capezzi, Acquah; Zajc; Caputo, La Gumina

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto, Immobile

Lascia un commento