Empoli - Fiorentina

Empoli – Fiorentina: un derby toscano che può valere la salvezza

L’Empoli terzultima, ospita una Fiorentina ancora in crisi nonostante il cambio di allenatore, per ottenere tre punti fondamentali nella corsa salvezza.

Empoli – Fiorentina è il lunch match della 35a giornata di Serie A. Il derby toscano mette in palio tre punti importantissimi soprattutto per l’Empoli, che attualmente si trova in zona B a -4 dall’Udinese, che giocherà in casa una gara tutt’altro che semplice contro l’Inter di Spalletti. Se la formazione di Andreazzoli riuscirà a battere la viola, approfittando contemporaneamente di un passo falso dell’Udinese, potrebbe davvero tornare prepotentemente in corsa per restare in A. Vediamo come arrivano le due squadre a questo appuntamento.

Il momento dell’Empoli è tutt’altro che positivo. Tuttavia, se gli uomini di Andreazzoli vogliono mantenere la massima serie, dovranno dare una sterzata forte alla propria stagione. Nelle ultime 4 partite, i toscani sono riusciti ad incassare solo 1 punticino, proprio come l’Udinese, che resta a +4. Troppo poco per sperare nella salvezza, ma proprio perché anche i bianconeri hanno rallentato in quest’ultimo mese, la speranza non è ancora persa. Caputo e compagni, dovranno ottenere i tre punti per sperare ancora di restare agganciati al treno per la A.

Empoli - Fiorentina

EMPOLI – FIORENTINA (© GENNARO DI ROSA / SHUTTERSTOCK.COM)

Non se la passa bene nemmeno la Fiorentina del neo-tecnico Montella. Attualmente, la viola è scivolata addirittura al 12o posto in classifica. Nonostante un inizio di stagione incoraggiante, i ragazzi di Montella, prima di Pioli, si sono persi e non sono più riusciti a trovare continuità, nonostante l’ottimo impatto avuto con l’acquisto di Muriel. Addirittura, la Fiorentina non ha ancora la certezza matematica di restare in Serie A e nonostante la salvezza non dovrebbe essere un problema, devono evitare la sconfitta in questo derby toscano, per non restare invischiati nella lotta per non retrocedere!

Maietta e Silvestre sono ancora indisponibili e quindi la difesa dell’Empoli dovrà essere ancora una volta reinventata. Per tutto il resto, il mister dovrebbe confermare la solita formazione col 3-5-2 e Farias e Caputo come terminali offensivi per bucare le maglie viola. Dall’altro lato, abbiamo una Fiorentina che presenterà come coppia d’attacco il duo Muriel-Chiesa. Mirallas invece dovrebbe collocarsi a destra per percorrere tutte la fascia nel 3-5-2 di Montella. Ancora panchina per Simeone, che ha vissuto una stagione davvero al di sotto delle sue aspettative.

Empoli (3-5-2): Dragowski; Veseli, Rasmussen, Nikolaou; Di Lorenzo, Traorè, Bennacer, Krunic, Pajac; Farias, Caputo

Fiorentina (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo; Mirallas, Benassi, Veretout, Dabo, Biraghi; Muriel, Chiesa

Lascia un commento