Mbappe

È lontano dal Real Madrid’ Mbappe sostenuto per rimanere al PSG

Mbappe

Mbappe

L’ex stella del Real Madrid e direttore sportivo Jorge Valdano è convinto che Kylian Mbappe snobberebbe i Los Blancos per rimanere al PSG.

Negli ultimi anni, Mbappe è diventato uno dei giocatori più talentuosi del pianeta.Per un giocatore che ha solo 22 anni, il francese sembra aver già ottenuto molto.

Mbappe ha aggiunto un altro brillante record individuale al suo nome ieri, diventando solo il terzo giocatore a segnare una tripletta contro il Barcellona in Champions League.
Non è una sorpresa che una serie di squadre d’élite in Europa abbiano già messo gli occhi sul veloce e abile frontman.

Il Real Madrid si trova nella categoria di cui sopra.

Si dice che i Los Blancos stiano preparando un’operazione da grandi cifre per strappare Mbappe al PSG nella finestra di trasferimento estiva. Il suo attuale contratto al PSG scade nel 2022.
Tuttavia, l’ex attaccante dei Blancos Valdano crede che il francese sceglierà di rimanere al Parc des Princes oltre il 2022.
Valdano ha detto a Onda Cero: “Ha la personalità per mostrare tutta la sua classe nelle partite importanti. Penso che dopo questa partita, Mbappe sia più lontano che mai dal Real Madrid”.
“Non li vedo [il PSG] ora molto interessati all’idea di sostituirlo con [Lionel] Messi”.
Per sostenere i commenti di cui sopra, Mbappe stesso ha dichiarato di essere felice al PSG dopo la partita contro il Barcellona. Potrebbe essere un cliché o forse una dichiarazione genuina, ma il tempo ci dirà se il Real Madrid otterrà il suo desiderio o no.