Croazia – Inghilterra

Croazia – Inghilterra, momento decisivo

Martedì 11 luglio ’18 ci sarà la seconda semifinale del Mondiale di Russia 2018 nella capitale, alla Luzhniki Arena di Mosca per giocarsi l’accesso alla finale.

Le quote parlano a favore dell’Inghilterra, anche se come abbiamo detto più volte le partite dei Mondiali sono sicuramente molto aperte e non si può mai dire con certezza chi possa riuscire a spuntarla, anche se sono stati giocati match con squadre molto in alto nel ranking FIFA contro altre con posizioni piuttosto scarse. Risultati poco probabili in alcuni casi perchè il match è sempre aperto. Come sono arrivate queste squadre qui? Andiamo ad analizzarlo e scoprirlo per capire chi possa essere più abituato e magari più organizzato per questo tipo di match.

Il primo dato interessante ci dice che non ci sono giocatori che effettivamente non possono prendere parte al match, dunque si può dire che le formazioni che scenderanno in campo saranno al netto della propria disponibilità. Le migliori formazioni per giocarsi chiaramente il sogno della finale per concorrere poi a diventare campioni del mondo. Spettacolo sicuramente assicurato, anche tenendo conto della caratura di alcuni giocatori che prendono parte a match come questi.

Croazia – Inghilterra

INGHILTERRA – CROAZIA (© SASHA_STREKOZA / SHUTTERSTOCK.COM)

Primo dato interessante riguarda i rigori, che sono serviti all’Inghilterra per passare solo contro la Colombia, mentre la Croazia ha passato i due turni ad eliminazione direttta solo grazie ai calci di rigore, complice forse anche la migliore qualità dei giocatori che ci sono nell’organico e l’essere abituati a giocare partite con tanto in palio senza subire troppo la pressione.

Proprio ieri contro la Russia sono passati in vantaggio ai supplementari, ma la difesa non ha retto l’assedio finale della Russia, subendo il pareggio e dunque si è andati ai calci di rigore. La Croazia però dal lato suo ha sempre vinto le partite, mentre l’Inghilterra ha effettivamente perso contro il Belgio, che tra l’altro potrebbe ritrovare in finale in caso di passaggio anche di questo turno. Insomma la Croazia non ha mai perso, l’Inghilterra si. Solo 1 – 0 ma ha gestito una sconfitta. Entrambe hanno fatto risultato netto contro squadre come l’Argentina nel caso della Croazia vincendo 3 – 0 e contro il Panama, avversario sicuramente più alla portata, nel caso dell’Inghilterra. Il resto non è stato eclatante, anche se comunque contro la Svezia si è vinto di misura, concedendo poco agli avversari e con il portiere decisivo. Dunque partita aperta e due squadre che si equivalgono, spettacolo garantito.

Lascia un commento