Consigli scommesse sportive: come scegliere il bookmaker online

consigli scommesse

Scommettere sullo sport al giorno d’oggi è un’attività tanto semplice, quanto rapida da effettuare. Non è più necessario recarsi presso le filiali fisiche: se si dispone di una carta di credito, o di PayPal, basta iscriversi ai bookmakers online. I nostri consigli scommesse sportive riguarderanno, in questo articolo, proprio i bookmakers online: ma cosa sono?

I bookmakers sono siti Web in cui è possibile aprire un conto di gioco e scommettere comodamente dal proprio PC. Tutto ciò è possibile mediante l’inserimento degli estremi di una propria carta di credito, o di un proprio conto bancario. In questo modo si paga direttamente il bookmaker, effettuando le scommesse.

Se volete scegliere il bookmaker seguendo i nostri consigli sulle scommesse, dovete fare attenzione ad alcuni parametri ben precisi, fondamentali per un’ottima scelta della piattaforma su cui scommettere. Ve li elenchiamo qui sotto.

L’importanza della scelta del bookmaker


Scegliere il bookmaker per le proprie giocate non deve costituire una scelta casuale. Non ve lo diciamo perchè esistono bookmaker nettamente migliori di altri. Certo, alcuni di essi sono meglio strutturati e più noti, ma le scommesse sono allettanti anche nei bookmaker meno “famosi”.

Piuttosto, ogni sito di scommesse possiede delle proprie caratteristiche: limiti di giocata, licenza, offerta bonus, tipologie di scommesse e molto altro. Ecco dove risiede l’importanza della scelta del bookmaker: ne esistono svariati, ma probabilmente solo alcuni soddisfano appieno le vostre esigenze sulle scommesse online.

Consigli scommesse: regole di scelta del bookmaker

Tra i consigli scommesse più utili, possiamo elencare una prima serie di regole di scelta del bookmaker, grazie alle quali potrete orientarvi se siete neofiti nel settore:

  • La licenza AAMS. Si tratta del criterio più importante: giocare su un bookmaker sotto licenza AAMS significa giocare in piena regola. Viceversa, la legislazione italiana sulle scommesse implica che giocare su bookmaker non-AAMS sia illegale. Solitamente, i bookmaker non-AAMS sono esteri, quindi fate bene attenzione al sito che visitate.
  • I limiti di scommessa e di vincita. Altro criterio di selezione è rappresentato dai limiti di scommessa e di vincita. L’agenzia AAMS ha imposto un limite massimo di vincita di 10.000€, viceversa i limiti di giocata dipendono dal singolo bookmaker. Informatevi a riguardo, magari nella sezione “Supporto” all’interno di ogni bookmaker.
  • Numero di competizioni e di eventi offerti. Tra le regole di scelta del bookmaker, fa la differenza la quantità di eventi e di sport su cui è possibile scommettere. Non tutti sono disposti a scommettere solo sul calcio, ad esempio. Si potrebbe essere interessati anche al basket, alla pallavolo, al football americano e così via. Date sempre un occhio alla varietà offerta dal sito di scommesse che avete scelto.

Consigli scommesse: la licenza

Prestate attenzione alla licenza. Lo abbiamo già detto in precedenza, ma è bene ribadire il concetto. La licenza è uno dei fattori di scelta più importanti: quando vi recate all’interno di un bookmaker, informatevi subito se esso è sotto licenza AAMS.

Come già detto, infatti, giocare per un bookmaker sotto licenza AAMS significa non correre rischi. Viceversa, scommettere su di un sito non AAMS comporta violare la legge 296 del 27 Dicembre 2006, incappando inevitabilmente in una serie di conseguenze penali ed economiche. Proprio per questo, inoltre, giocare su siti senza licenza AAMS sancisce la non-tutela del giocatore, che viene lasciato completamente scoperto da qualsiasi garanzia.

A conti fatti inoltre le quote all’estero non sono troppo più elevate di quelle italiane. Ormai le quote si stanno stabilizzando, quindi non vale la pena rischiare ed affidarsi a siti esteri senza licenza. Senza contare che dovrete cambiare DNS per evitare di essere scoperti, procedura macchinosa e rischiosa.

In conclusione, c’è da fare un’osservazione a riguardo dell’IVA. I bookmakers esteri infatti non pagano l’iva in Italia. Questo significa che saresti tenuto a denunciare gli introiti delle tue vincite, incappando però in una doppia tassazione: una dallo stato originario del bookmaker estero, una dall’Italia.

Parametri di selezione: offerta bonus, tipologie di scommesse e altro

consigli scommesse
Oltre ai consigli scommesse prima citati, rivestono grande importanza una serie di parametri di selezione più “flessibili”, rappresentati dalle offerte dei diversi bookmakers. Tra le offerte che possono orientarvi ve ne segnaliamo alcune in particolare:

  • L’offerta bonus. Se siete entrati per la prima volta all’interno di un bookmaker, probabilmente avrete notato la presenza di un bonus di ingresso. Questa offerta bonus (non presente in tutti i bookmakers) rappresenta un incentivo a farvi giocare in quel particolare sito, e vi offrirà dei fondi per iniziare a giocare. Scegliete quindi in base all’offerta più allettante per voi: bookmakers diversi potrebbero proporvi bonus su eventi e competizioni diverse.
  • Le tipologie di scommesse. I bookmakers possono offrire tipologie di scommesse diverse. Si passa dal combo, DC combo, goal/no goal, under/over e così via. Alcuni bookmaker talvolta possono introdurre nuove modalità di gioco, più o meno inedite: spesso queste modalità risultano particolarmente allettanti per gli scommettitori. Non tutti i siti di scommesse offrono le stesse tipologie di scommesse, quindi dovete dare un’occhiata a più bookmaker per capire quali facciano al caso vostro.
  • La flessibilità nelle giocate. Abbiamo già accennato prima ai limiti imposti dai diversi bookmaker. Oltre al limite minimo di giocata, solitamente di 2€, i bookmakers potrebbero imporvi alcuni limiti massimi. Tuttavia avete il diritto di poter scommettere di più, purchè si resti nel limite della potenziale vincita massima di 10.000€ imposta dall’AAMS. Per fare ciò potete consultare la sezione FAQ del rispettivo bookmaker ed eventualmente contattare l’assistenza clienti per chiedere un aumento del limite di giocata.
  • La possibilità di ritirare presso filiali fisiche. Se vi fidate di scommettere pagando online, ma volete avere la garanzia di ritirare i soldi delle vincite con le vostre stesse mani, considerate di giocare eventualmente in bookmaker che possiedono filiali fisiche. In queste filiali dovrete presentarvi con una ricevuta stampata della vincita e con un documento d’identità: il venditore non dovrà far altro che pagarvi direttamente sul posto, con soldi veri e propri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *