Chi vince il Gran Premio Austria Formula 1 – Previsioni e quote

Spielberg,,Austria.,28,June,,2019.,Grand,Prix,Of,Austria.,F1

Prosegue senza sosta il calendario della Formula 1 prima, con il Mondiale che approderà in rapida successione sui circuiti d’Austria, Gran Bretagna, Ungheria e Belgio, prima di una meritata sosta mensile per le vacanze. Dopo l’ennesima vittoria, Max Verstappen ha allungato sui suoi principali inseguitori che tuttavia stanno facendo di tutto per tallonarlo e non sono più così distanti come un tempo.
Quali sono le migliori quote vincente del Gran Premio d’Austria di Formula 1 secondo i bookmakers? È davvero Norris il principale avversario di Verstappen nella corsa al titolo o le Ferrari riusciranno a tornare competitive? Cosa aspettarci dalle Mercedes di Russell ed Hamilton?

Scopri il nostro pronostico e le migliori quote vincente relative al Gran Premio d’Austria di Formula 1, con statistiche su chi lo ha vinto in passato e le informazioni su dove vederlo in TV.


Quote vincente Gran Premio Austria Formula 1 – Chi sono i favoriti

Dopo un Gran Premio di Spagna privo di particolari emozioni per gli spettatori, la Formula 1 fa tappa in Austria nel circuito noto come Red Bull Ring. La Red Bull dominerà il circuito di casa o c’è qualcuno in grado di rovinare la festa ai noti produttori della bevanda analcolica energizzante?

Secondo le quote elaborate dal bookmaker Marathon Bet, il favorito d’obbligo è sempre Max Verstappen. L’unico pilota in grado di poter impensierire Super Max stando all’andamento degli ultimi GP è l’inglese Lando Norris, molto a suo agio nella guida della sua McLaren. Tutti gli altri partono piuttosto indietro nel pronostico e potranno, al massimo, lottare per il gradino più basso del podio.

Ecco le quote proposte da Marathon Bet per scommettere sul vincente del Gran Premio d’Austria di Formula 1 in programma questo weekend:

  • Max Verstappen a 1,60
  • Lando Norris a 3,60
  • Charles Leclerc a 15,50
  • Lewis Hamilton a 17,50
  • Oscar Piastri a 17,50
  • George Russell a 17,50
  • Sergio Perez a 30
  • Carlos Sainz Jr. a 30
95/100 Recensione
300€
Bonus di benvenuto
Visita Marathonbet
  • Un’esperienza di scommesse online di alta qualità
  • Marathonbet è stata una delle prime società di scommesse a offrire scommesse su eventi sportivi non tradizionali, come gli eSport
92 Payout medio
300€ Bonus di benvenuto
Visita Marathonbet
  • Un’esperienza di scommesse online di alta qualità
  • Marathonbet è stata una delle prime società di scommesse a offrire scommesse su eventi sportivi non tradizionali, come gli eSport
Marathonbet Recensione

Super Max trionfa anche in Spagna

Nonostante non riesca a partire in pole position da tre gare, Max Verstappen fa il bis della vittoria ottenuta in Canada e conquista il settimo GP su un totale di 10 disputati. Succede tutto nei primi giri, dove Norris parte male e viene superato da Russell e Verstappen. Tuttavia, il passo tenuto dal pilota Mercedes non è abbastanza per Max, che decide di superarlo nei primi giri e di ottenere una facile vittoria.

Per gli analisti della gara, la vittoria della Red Bull è stata anche facilitata dalla strategia dei pit-stop della McLaren. In particolare, la McLaren avrebbe ritardato troppo il primo pit-stop, portando le gomme soft di Norris ad un degrado tale da non poter reggere il ritmo di chi aveva già montato le gomme a mescola media.

Con questo successo, Max Verstappen è sempre più leader del Mondiale Piloti con 219 punti, ben 69 in più di Lando Norris. Verstappen è dunque il favorito d’obbligo anche nel vincere il GP d’Austria in programma questo weekend e considerato il circuito di casa per le Red Bull.


La McLaren è ufficialmente la seconda forza del Mondiale di Formula 1

Con una serie di prestazioni convincenti, Lando Norris continua il suo momento molto positivo e termina il GP di Spagna in seconda posizione molto vicino a Verstappen.

Norris è arrivato dietro Verstappen in Cina, poi ha finalmente vinto il suo primo GP da pilota di Formula 1 a Miami per poi arrivare nuovamente secondo a Imola, in Canada e come dicevamo in Spagna. Questa continuità di prestazioni, unita al calo delle Ferrari, ha permesso a Lando Norris di salire in seconda posizione nella classifica piloti. Il britannico ora ha 150 punti, 2 in più di Charles Leclerc, giunto solo quinto al traguardo.

Secondo le proiezioni dei bookmakers, Norris rappresenta l’unica alternativa al dominio di Max Verstappen ed è il primo favorito se il pilota olandese non dovesse vincere in Austria.


Qualche segnale incoraggiante dalla Mercedes

La Mercedes conferma il suo buon momento, dopo un paio d’anni davvero complicati. Questa volta, a salire sul gradino più basso del podio, è stato Lewis Hamilton che è riuscito finalmente a battere il suo compagno di squadra George Russell. A contribuire a questo risultato ci ha pensato la diversa strategia: Russell, insieme a Sainz e pochi altri, ha concluso la gara con pneumatici hard. Tutti i piloti di testa, invece, hanno preferito montare le gomme soft: una diversa interpretazione, dovuta probabilmente alla temperatura dell’asfalto che è salita meno del previsto a causa del cielo parzialmente nuvoloso.

In ogni caso, la Mercedes si mantiene al quarto posto del Mondiale Costruttori con 151 punti. Prima di lei, ci sono la McLaren a 237 punti e la Ferrari a 270 punti. In testa la Red Bull con 330 punti, nonostante il modesto contributo di Sergio Perez, giunto solo ottavo in Spagna.

Deludenti anche le Ferrari: Leclerc quinto davanti a Sainz, che non ha mancato di polemizzare con il suo compagno di squadra per una manovra ritenuta scorretta avvenuta durante i primi giri del GP.


Chi ha vinto il Gran Premio d’Austria – Albo d’oro recente

Nonostante sia stato per diversi anni assente dal calendario, il GP d’Austria si disputa dal 1963. A partire dal 1969, invece, il Gran Premio si corre all’Osterreichring, poi ribattezzato A1-Ring e infine Red Bull Ring.

Ecco l’albo d’oro recente di chi ha vinto il Gran Premio d’Austria negli ultimi anni:

  • 2014 – Nico Rosberg (Mercedes)
  • 2015 – Nico Rosberg (2) (Mercedes)
  • 2016 – Lewis Hamilton (Mercedes)
  • 2017 – Vallteri Bottas (Mercedes)
  • 2018 – Max Verstappen (Red Bull)
  • 2019 – Max Verstappen (2) (Red Bull)
  • 2020 – Vallteri Bottas (2) (Mercedes)
  • 2021 – Max Verstappen (3) (Red Bull)
  • 2022 – Charles Leclerc (Ferrari)
  • 2023 – Max Verstappen (4) (Red Bull)

Con 4 successi, Max Verstappen è il pilota che ha vinto più GP d’Austria in carriera. L’olandese ha la possibilità di allungare ulterioremente, dal momento che precede Alain Prost, fermo a 3 successi ottenuti tra il 1983 e il 1986.


Dove vedere il Gran Premio d’Austria in TV

Il Gran Premio d’Austria, undicesima prova del Mondiale di Formula 1, verrà trasmesso in diretta esclusiva sui canali Sky Sport F1. La pay-tv a pagamento trasmetterà integralmente tutto il weekend, con prove libere (a partire dalle ore 12:30) e qualifiche per la Gara Sprint al Venerdì alle ore 16:30, diretta della gara sprint (ore 12) e qualifiche per la gara il Sabato alle ore 16 e gara la Domenica alle ore 15.

Per quanto riguarda la copertura in chiaro, il canale TV8 trasmetterà in diretta la gara sprint di 24 giri in programma alle ore 12 di Sabato e le qualifiche in programma alle ore 16. Per quanto riguarda la gara, questa verrà invece trasmessa in differita Domenica a partire dalle ore 18.

95/100 Recensione
300€
Bonus di benvenuto
Visita Marathonbet
  • Un’esperienza di scommesse online di alta qualità
  • Marathonbet è stata una delle prime società di scommesse a offrire scommesse su eventi sportivi non tradizionali, come gli eSport
92 Payout medio
300€ Bonus di benvenuto
Visita Marathonbet
  • Un’esperienza di scommesse online di alta qualità
  • Marathonbet è stata una delle prime società di scommesse a offrire scommesse su eventi sportivi non tradizionali, come gli eSport
Marathonbet Recensione