Brasile – Costa Rica

Brasile – Costa Rica, per dare una direzione al girone

Il Brasile, altra importante nazionale di calcio su scala mondiale e nota per le prodezze dei suoi campioni nella storia, si ritrova ad affrontare la Costa Rica, nazionale piuttosto ridimensionata rispetto a quello a cui siamo abituati, e si può dire che effettivamente non ci si aspettava di arrivare al secondo match nella situazione attuale.

Il Brasile ha infatti pareggiato con la Svizzera nella prima partita, e in questo momento ha bisogno di una vittoria per riuscire ad avere un piede per la qualificazione alla fase a eliminazione diretta, forse contro previsione anche come seconda del proprio girone. La qualità del calcio espresso può migliorare, ma come sappiamo le prime partite sono di rodaggio per situazioni come questa, dove c’è anche la tensione di sbagliare trattandosi della Coppa del Mondo.

Tra le stelle che sono presenti in formazione bisogna sottolineare Neymar, emerso negli ultimi anni, stella dell’attacco brasiliano, di cui però non abbiamo visto prodezze nella prima partita, proveremo a vedere se in questa seconda effettivamente potrà dare il suo contributo e lasciare il segno. Questa squadra ha segnato ben 41 gol in fase di qualificazione, bisogna dirlo, e ha dato ottimi segnali, tant’è che ancora oggi, bisognerà vedere come andrà questa partita, la si percepisce come una delle pretendenti alla Coppa del Mondo, come vincitore finale.

Brasile – Costa Rica

BRASILE – COSTA RICA (© LIGHTBOXX / SHUTTERSTOCK.COM)

Sicuramente come minimo arriverà alla fase ad eliminazione diretta, anche se finchè non è fatta non si può mai dire come ben sappiamo dai risultati storici della nostra nazionale. Questo Mondiale di Russia 2018 ha riservato parecchie sorprese, anche tenendo conto della prima partita del Brasile, quindi è lecito aspettarsi qualche sorpresa. Il tranello può essere sempre dietro l’angolo, basta una palla che arriva casualmente in aria, come per tutte le partite viste finora.

Le quote chiaramente pendono molto forte verso il Brasile, che però ha segnato un solo gol nella prima partita, dunque ora sono obbligati a vincere, ma non c’è la percezione che riescano di peso. Tra tutti si può citare Gabriel Jesus che assieme a Neymar dovrebbe trainare l’attacco sudamericano.

Il Costa Rica chiaramente non ha grandissime ambizioni essendo una squadra un po’ ridimensionata rispetto ai brasiliani, ma sicuramente avendo ancora la possibilità di giocarsela, ci proverà fino alla fine. Risultato incerto insomma per una partita che potrebbe promettere spettacolo dall’inizio alla fine. Il calcio d’inizio è alle ore 14:00 al Saint-Petersburg Stadium.

Lascia un commento