Bologna – Cagliari: i padroni di casa in cerca di punti salvezza

Bologna - Cagliari

Bologna – Cagliari: i padroni di casa in cerca di punti salvezza

Bologna e Cagliari apriranno le danze di questa domenica di calcio, anticipando tutte alle 12:30. Un launch match che promette spettacolo. Entrambe infatti, cercano punti salvezza.

Rossoblu contro rossoblu. Entrambe le formazioni cercano punti salvezza, tuttavia, la situazione tra le due formazioni è leggermente diversa. I sardi infatti, si trovano in una posizione di classifica migliore e a più nove sulla terzultima. Ad occupare quella posizione inoltre, ci sono proprio i felsinei, che rischiano di restare invischiati in queste sabbie mobili, nonostante l’arrivo del nuovo tecnico. Per salvarsi, gli uomini di Mihajlovic dovranno recuperare 4 lunghezze all’Empoli, magari partendo proprio da questa partita in casa.

L’Empoli sarà impegnato in casa della Roma, un turno non facile per la squadra di Semplici, per questo motivo, il Bologna dovrà cercare di recuperare punti e dare un forte segnale di ripresa. L’arrivo del neo tecnico serbo Mihajlovic ha portato in casa rossoblu 4 punti in 2 partite, salvo poi incappare in 3 sconfitte consecutive. Inoltre, quello emiliano è uno dei peggiori attacchi della Serie A, un trend che bisognerà invertire se desiderano salvarsi.

Bologna - Cagliari

BOLOGNA – CAGLIARI (© FABRIZIO ANDREA BERTANI / SHUTTERSTOCK.COM)

I sardi, quasi certi della permanenza in A, non hanno molto più da chiedere a questo campionato, ed avendo 9 punti di vantaggio proprio sui bolognesi, può quasi chiamarsi fuori dalla lotta salvezza, ma attenzione ai troppi cali di concentrazione. In particolare, lontano dalle mura di casa, i sardi hanno subito sei sconfitte nelle ultime sei trasferte, se contiamo anche le gare di Coppa Italia. Un andamento di cui non ci si può proprio vantare. Anche con squadre alla sua portata, non è che si siano fatti tanti punti, quindi il Bologna ha un’ottima opportunità per fare uno scatto in avanti verso la salvezza.

In difesa, il Bologna vede il ballottaggio tra Lyanco, Helander e Gonzalez per un posto a fianco di Danilo. Torna Pulgar in mezzo al campo dopo la squalifica, mentre in attacco Sansone vuole di nuovo una maglia da titolare, trovando spazio al posto di Orsolini, ma c’è anche Edera che vuol scendere in campo. Nessun dubbio invece tra gli ospiti in difesa. Mentre è in mezzo al campo che si giocano un posto Padoin e Deiola. Assenti Cigarini e Faragò, spazio a Bradaric.

Bologna (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Sansone, Santander, Palacio

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Deiola, Bradaric, Ionita; Barella; Joao Pedro, Pavoletti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *