Tour de france PARIS, FRANCE

Anteprima e pronostici per il Tour de France 2019

Cyclist on the road BANNERA luglio si correrà l’edizione numero 106 del Tour de France. Il giro di Francia partirà sabato 6 luglio per concludersi domenica 28 luglio, e questa volta si comincerà dal Belgio prima di attraversare le montagne della Francia. Ancora una volta tutti i corridori in gara lotteranno con tutte le loro forze per la conquista della maglia gialla, da portare fino a Parigi sotto l’Arco di Trionfo.

Se non sei particolarmente interessato al ciclismo, o non hai mai scommesso su questo sport, devi sapere il mercato delle scommesse sul Tour de France 2019 offre una serie di intriganti vie di profitto, così come succede d’altronde ogni anno.

Il team favorito per la vittoria finale

Il Team Sky ha vinto sei delle ultime sette edizioni del Tour de France e anche quest’anno può puntare sulla forza del campione in carica Geraint Thomas, ma non sul quattro volte vincitore Chris Froome a causa di un infortunio. Non sorprende quindi che sulla maggior parte dei siti di scommesse online, il team Sky sia ancora una volta il favorito.

Certamente sarebbe stato Froome più di tutti ad avere i favori dei pronostici se non si fosse infortunato e quest’anno avrebbe potuto conquistare la maglia gialla per la quinta volta, che lo avrebbe reso il ciclista più decorato in questo evento di tutti i tempi, assieme ad altre leggende. Ci sarà qualcuno in grado di fermare il suo compagno di team? Scopriamolo in questa nostra anteprima.

Il programma del Tour de France 2019

Come già accennato in precedenza la Grande Boucle partirà dal Belgio e più precisamente da Bruxelles il 6 luglio per commemorare i successi di Eddy Merckx, il leggendario cinque volte campione del Tour de France. Da lì, il programma del Tour de France 2019 continuerà attraverso la costa orientale della Francia per la prima tappa montuosa di Saint-Dié-des-Vosges.

Poi si tornerà a correre sul piano prima della seconda sezione di montagne che prenderà il via a Brioude, dopodiché il Tour farà tappa a Bagneres-de-Bigorre. La gara continuerà fino alla fine di luglio, dove il tradizionale sprint finale attende i corridori sugli Champs-Elysses a Parigi.

Mountain Cycling

La gara del Tour de France è nota per essere la più impegnativa e prestigiosa al mondo.

Chi conquisterà la maglia gialla: le quote migliori

All’inizio degli anni novanta, i cosiddetti esperti, dicevano che il Tour de France non era un giro adatto agli scalatori, mentre coloro che andavano forte a cronometro avevano molte più possibilità di vincere. Oggi come oggi, questa affermazione non vale più al 100%, ma è vera solo in parte. Infatti, i corridori dovranno affrontare in questo 2019, soltanto 54 chilometri a cronometro.

Questa edizione numero 106 del Tour de France, infatti, prevede numerose salite, le più importanti saranno soprattutto la Foix Prat d’Albis, il Tourmalet e La Planche des Belles Filles. Sono quindi anche altri i corridori favoriti per questa edizione, con Thomas che ha le quote migliori secondo Eurobet a 3.50 assieme a Egan Bernal, che però è leggermente dietro per SNAI (quota 4.00). Alle loro spalle, ma ben più distanti, troviamo Porte a 16.00 su Eurobet, Bardet a 26.00 su Bwin e il nostro Vincenzo Nibali, che vinse il Tour nel 2014, quotato a 16.00 da Eurobet.

Valutazione degli esperti
In evidenza
Offerta di Benvenuto
  • Scommesse su eventi da mobile
  • Oltre 40.000 offerte al giorno
  • Buona usabilità
100€
Fino a 100€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • Scommesse su eventi da mobile
  • Oltre 40.000 offerte al giorno
  • Buona usabilità
888sport Recensione
100€
50% fino a 100€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • Scommesse sportive quasi illimitate
  • Le quote sono generalmente buone
  • Guarda sport in diretta via streaming
100€
50% fino a 100€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • Scommesse sportive quasi illimitate
  • Le quote sono generalmente buone
  • Guarda sport in diretta via streaming
Eurobet Recensione
305€
5€ subito + 100% fino 300€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • Offerta calcistica eccezionale
  • Bonus di benvenuto molto alto
  • Web e App. molto facile da usare
305€
5€ subito + 100% fino 300€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • Offerta calcistica eccezionale
  • Bonus di benvenuto molto alto
  • Web e App. molto facile da usare
Snai Recensione

L’albo d’oro del Tour de France: da Pantani a Geraint Thomas

Appartengono ad un’altra era i più grandi corridori della storia della Grande Boucle. Tra gli altri ricordiamo Indurain, Anquetil, Merckx e Hinault. Queste leggende hanno vinto tutti 5 volte il Tour e in epoca più recente, erano stati superati solo da Lance Armstrong, vincitore di ben 7 Tour consecutivi, poi revocati a seguito dello scandalo doping che lo coinvolse dopo il suo ritiro. Quei 7 tour consecutivi seguivano quello vinto da Marco Pantani nel 1998, che se non fosse successo quello che è successo, si sarebbe certamente ripetuto negli anni a venire. Ricordiamo che i 7 Tour revocati ad Armstrong non hanno alcun vincitore. Successivamente, la corsa venne vinta da Landis, ex gregario proprio dell’americano, tuttavia, anche a lui venne revocato il titolo, che venne però assegnato a Oscar Pereiro Sio. Questo è l’albo d’oro che seguirono gli ‘anni bui’ del Tour de France:

  • 2007 Alberto Contador
  • 2008 Carlos Sastre
  • 2009 Alberto Contador
  • 2010 Alberto Contador (revocato e assegnato a Andy Schleck)
  • 2011 Cadel Evans
  • 2012 Bradley Wiggins
  • 2013 Chris Froome
  • 2014 Vincenzo Nibali
  • 2015 Chris Froome
  • 2016 Chris Froome
  • 2017 Chris Froome
  • 2018 Geraint Thomas

Presenti e assenti del Tour de France 2019

Come visto in precedenza, ci sono tanti favoriti per questa edizione numero 106 del Tour de France, tuttavia, gli scommettitori non potranno puntare su due corridori, che se fossero stati presenti, avrebbero senza ombra di dubbio strappato ogni concorrenza.

Ovviamente, ci riferiamo a Tom Dumoulin e Chris Froome. Quest’ultimo, vincitore della Grande Boucle per ben 4 volte, è caduto in maniera rovinosa durante l’ultimo giro del Delfinato, una storica corse a tappe francese che fa da preludio proprio al Tour de France. Froome ha riportato costi varie fratture, al femore, alle costole e al gomito.

Dumoulin, secondo lo scorso anno, ha dovuto rinunciare a partecipare a questo Tour 2019, a causa dell’infortunio al ginocchio subito proprio durante l’ultimo Giro d’Italia. Questi gli assenti, ma siccome si scommette sui presenti, scopriamo qualcosa di più sui favoriti!

Tour de france PARIS, FRANCE

PARIGI, FRANCIA – 24 LUGLIO 2016 : Il ciclista su strada Christopher Froome, che indossa la maglia gialla di leader davanti all’Arco di Trionfo durante il Tour de France 2016 sugli Champs Elysees Avenue. Con Froome fuori dai giochi, chi vincerà il Tour de France?

Geraint Thomas

In assenza dei due rivali più forti appena menzionati, è proprio Geraint Thomas, campione in carica e britannico a tutti gli effetti, ad avere dalla sua i favori dei pronostici per la vittoria finale. Il corridore del Team Ineos, all’età di 33 anni, ha la possibilità di replicare il successo dello scorso anno e per questo SNAI lo quota a 3.75.

Egan Arley Bernal Gómez

Questo corridore colombiano di appena 22 anni e compagno di squadra proprio di Geraint Thomas, ha la possibilità di vincere il suo primo Tour in carriera, se il suo capitano dovesse avere problemi sulle salite più dure di questo Tour de France 2019. Secondo SNAI, le sue chance di vittoria sono alte e viene quotato sempre a 3.75. Nella scorsa edizione, il corridore colombiano, ancora giovanissimo, si posiziono al quindicesimo posto, ma tra i giovani, è senza ombra di dubbio il più promettente di tutti.

Jakob Fuglsang

Il terzo nome del corridore favorito dai maggiori siti di scommesse italiani, è quello del corridore danese del team Astana, Jakob Fuglsang. Questo ragazzo dell’età di 34 anni, ha già vinto l’ultima edizione della Liegi-Bastogne-Liegi, è professionista dal 2006 e nella sua carriera ha ottenuto anche un titolo olimpico, a Rio nel 2016 piazzandosi al secondo posto. Il suo miglior piazzamento al Tour de France resta quello del 2013 quando concluse al settimo posto. SNAI offre una quota di 6.50 per questo corridore.

Possibili outsider

Parlare di outsider quando si nominano alcuni dei ciclisti più rinomati e forti di questi ultimi anni è un po’ azzardato, ma questo è ciò che dicono i migliori bookmaker italiani. A volte le loro quotazioni non sono così alte a causa di un momento di forma non proprio brillantissimo o, per alcuni di loro, a causa dell’età che avanza. Sicuramente, ognuno di questi nomi, cercherà di acciuffare la maglia gialla, anche se parte più in ombra rispetto ad altri.

Uno dei migliori ‘outsider’ che prenderanno parte a questo Tour de France 2019, è senza ombra di dubbio Mikel Landa, che i maggiori siti di scommesse italiani quotano a 12.00 (SNAI). A quota 15.00, sempre sul bookmaker italiano, troviamo appollaiati Thibaut Pinot, il nostro Vincenzo Nibali, Nairo Quintana e Richie Porte. Occhi puntati, almeno con vista sul podio, anche per Steven Kruijswijk e Adam Yates.

Conclusioni

A parte lo scorso anno, che ha visto vincitore Geraint Thomas, i precedenti tre Tour de France erano stati vinti da Chris Froome e subito prima dallo ‘Squalo’ il nostro Vincenzo Nibali. Froome quest’anno non ci sarà e quindi è una testa di serie in meno. Non ci sarà nemmeno Tom Dumoulin dopo la caduta al Giro, quindi i favoriti secondo i maggiori bookmaker italiani sono in ordine di preferenza: Thomas, Bernal e Jakob. Eurobet offre quote interessanti per tutti e tre, rispettivamente 3.50, 3.50 e 6.00.

Tanti anche gli outsider che potrebbero conquistare la vittoria finale, uno su tutti il nostro Vincenzo Nibali, che anche se non attraversa un momento di forma fantastico, può contare sulla sua voglia di rivalsa, che non lo vede protagonista al Tour dalla sua ultima vittoria. SNAI lo quota a 15.00. Indipendentemente da chi sarà il vincitore di questa edizione della Grande Boucle, ci sarà sicuramente da divertirsi con le scommesse online!

100€
Fino a 100€ Bonus di Benvenuto
215€
200€ EXTRA CASH BACK di benvenuto
100€
Fino a 100 € Bonus di benvenuto
100€
50% fino a 100€ Bonus di Benvenuto