Cavani non si allena

Cavani non si allena, a forte rischio per i quarti di finale

Dopo il successo dell’Uruguay contro il Portogallo e i due gol decisivi, Edinson Cavani non si sta allenando in questo momento, e sembra possibile che non giocherà contro la Francia appunto per problemi dal punto di vista muscolare e l’affaticamente arrivato durante la partita passata.

Capiremo tutto più avanti, ma teniamo conto che si tratta di una grossa perdita per l’Uruguay che potrebbe anche essere meno competivo con un giocatore decisivo come lui. Un’assenza pesantissima per l’Uruguay, che con ogni probabilità sarà costretto a fare a meno di Edinson Cavani in vista dei quarti di finale di Russia 2018 contro la Francia. L’attaccante del Paris Saint Germain, decisivo per la vittoria della Celeste con una doppietta negli ottavi di finale contro il Portogallo, si è infortunato al gemello interno del polpaccio sinistro proprio nella partita contro la squadra di Cristiano Ronaldo ed il suo recupero appare molto difficile.

Cavani, infatti, a 48 ore dalla sfida contro la Nazionale allenata da Deschamps non si è ancora allenato con il resto dei compagni: in attesa che l’edema si riassorba, l’ex attaccante di Napoli e Palermo ha svolto soltanto esercizi di ginnastica in palestra e si è sottoposto a fisioterapia. Per questo motivo dalla ritiro dell’Uruguay filtra pessimismo circa un suo impiego.

Cavani non si allena

CAVANI OUT (© A.PAES / SHUTTERSTOCK.COM)

Tutta la squadra e il gruppo sono con lui e attendono il suo ritorno sperando che tutto si risolva per il meglio e che si riesca a guarire rapidamente da questo infortunio, non solo in ottica quarti di finale appunto ma anche verso partite più importanti e decisive per il Mondiale. Suarez: “Io e tre milioni di persone aspettiamo Edi”

Della possibile assenza di Cavani ha parlato in conferenza stampa Luis Suarez, che ha sottolineato l’importanza del compagno di reparto. “Edi significa tanto per noi, è fondamentale per il nostro gioco e per il tipo di calciatore che è – ha detto Suarez –, lo sta dimostrando in queste partite ed è in un ottimo momento di forma, lo si è visto per i due gol che ha fatto e per il lavoro che svolge in campo. Sono tra le tre milioni di persone che aspettano il suo recupero. Purtroppo ci sono pochi giorni per recuperare, questo rende la situazione più difficili. Ma il desiderio, l’atteggiamento e l’impegno di Cavani ci sono, anche se alcune cose non dipendono da lui”.

Lascia un commento