A San Siro uno dei tanti big match della trentaduesima giornata di Serie A

Il Milan di Gattuso ha rallentato un po’ il passo dopo una rimonta che lo aveva rimesso in gioco per la corsa Champions. I rossoneri devono assolutamente ritrovare i risultati dopo gli stop contro Juve, Inter e Sassuolo. Non sarà sicuramente facile contro il Napoli, soprattutto vista l’emergenza in cui si trova il tecnico campione del mondo. La difesa è decimata e mancheranno 3 dei 4 titolari. Il marcatore della sfida di andata, Alessio Romagnoli, ha probabilmente concluso la stagione, mentre capitan Bonucci è squalificato. Veramente un duro colpo l’assenza dell’intera coppia, che negli ultimi mesi ha blindato la difesa di Gattuso. Anche Rodriguez è acciaccato ma ci dovrebbe essere nonostante in allenamento sia stato provato Antonelli, che completerà la difesa insieme a Musacchio, Zapata e Calabria. A centrocampo i titolarissimi, mentre nel ruolo di punta c’è la solita bagarre. L’ultimo gol di Kalinic ha rilanciato anche l’attaccante croato che si deve difendere dall’agguerrita concorrenza di Cutrone e sopratutto Andrè Silva.

Pronostico Juventus Milan

CUTRONE/SHUTTERSTOCK

L’ inaspettata quanto tardiva rimonta del Napoli al San Paolo contro il Chievo, ha tenuto appesi gli azzurri alla lotta Scudetto, e ha consacrato il ritorno di Milik. L’attaccante polacco, aveva già dimostrato di fare la differenza a partita in corso contro il Sassuolo, lo ha confermato ancor di più contro i clivensi, trovando il gol del pareggio e prendendosi la squadra sulle spalle fino alla vittoria all’ultimo secondo siglata Diawara. Visto anche il non brillante momento di forma di Mertens, il polacco potrebbe finalmente ritrovare il posto da titolare dopo gli sciagurati due infortuni alle ginocchia che lo hanno tenuto fuori dal campo per troppo tempo. Un altro big apparso in difficoltà fisica ultimamente rischia di partire dalla panchina. Probabile che il solito avvicendamento tra Hamsik e Zielinksi avvenga a tempi invertiti contro il Milan. Per il resto, rispetto all’ultima sfida di campionato contro il Chievo, torneranno Jorginho e Raul Albiol, con Maggio che sostituirà Mario Rui anch’egli squalificato e Hysaj spostato sulla sinistra. In attesa di Ghoulam  che ormai da diverso tempo ha ripreso ad allenarsi con la squadra.

Milan-Napoli, condizioni e probabili formazioni

MILIK/SHUTTERSTOCK

 

MILAN (4-3-3)

Donnarumma G., Calabria, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura, Suso, Andrè Silva, Calhanoglu.

NAPOLI (4-3-3)

Reina; Maggio, Koulibaly, Raul Albiol, Maggio, Allan, Jorginho, Zielinski, Callejon, Milik, Insigne.

Lascia un commento