McKennie

Ufficiale: La Juventus rende permanente la firma di McKennie

McKennie

McKennie

La stella USMNT completa un trasferimento permanente dallo Schalke dopo che i campioni d’Italia hanno attivato l’opzione di acquisto sul suo contratto.
La Juventus conferma di aver trasformato il prestito di Weston McKennie in un trasferimento permanente dallo Schalke.

McKennie è stato a dir poco impressionante nel suo breve soggiorno al club finora, e ha saldamente stabilito il suo posto nell’undici titolare di Andrea Pirlo.

Operando dal centro del parco, il 22enne ha fatto 31 presenze in tutte le competizioni per la Juventus finora, segnando quattro gol e registrando due assist.

La Juve ha negoziato con successo un’opzione di acquisto nell’accordo di prestito del centrocampista, che ora ha attivato.

In un rapporto pubblicato sul sito ufficiale del club, i bianconeri hanno confermato di aver firmato la stella USMNT per 18,5 milioni di euro, pagabili in 3 anni. Altri 6,5 milioni di euro di add-on verrebbero pagati allo Schalke nel caso in cui si verificassero varie condizioni nel corso della durata del contratto.

Una dichiarazione sul rapporto recita: “Wes ha dimostrato di essere una risorsa molto importante per mister Pirlo, avendo già messo la sua firma su prestazioni e gol importanti.

“Impossibile non pensare al suo gol contro il Barcellona al Camp Nou, o a quello nel Derby della Mole – il suo primo con la maglia bianconera.

“È anche importante notare che è anche il più giovane centrocampista di questo campionato con almeno quattro gol, così come il miglior marcatore americano nella storia della Serie A”.

Mckennie ha prolungato il suo contratto con la Juventus fino al 30 giugno 2025.