Kevin Lasagna

Udinese – Juventus: quali saranno le scelte in attacco di Allegri?

Sabato alle 18 si sfideranno le due formazioni bianconere della serie A. Alla Dacia Arena va in scena l’anticipo dell’ottava giornata del campionato.

L’Udinese si trova in una situazione di classifica abbastanza ingarbugliata. I bianconeri di casa, hanno perso le ultime due partite e sono piombati nelle zone calde. Perdere altri 3 punti, potrebbe significare scivolare ancora più in basso e restare ‘incastrati’ nelle sabbie mobili della zona retrocessione. Gli altri bianconeri, invece, che dominano la classifica, non vogliono interrompere il percorso netto e fare 8 su 8.

Velasquez dovrebbe schierare la sua Udinese con il consueto 4-1-4-1. A difendere i pali della squadra di casa, ci dovrebbe essere il solito Scuffet, anche se Nicolas e Musso sono pronti ad approfittare di qualsiasi sua incertezza e giocarsi una chance da titolari. Anche in difesa non ci dovrebbero essere cambi rispetto all’ultima partita giocata, e persa, contro il Bologna di Filippo Inzaghi. Dovrebbe quindi accomodarsi nuovamente in panchina Pezzella e lasciare una maglia da titolare a Samir e Larsen. Mentre sulle fasce dovremmo ritrovare la coppia Troost-Ekong e Nuytinck.

Kevin Lasagna

KEVIN LASAGNA (© FABRIZIO ANDREA BERTANI / SHUTTERSTOCK.COM)

Sarà ancora una volta Behrami a prendersi il compito di collegare centrocampo e difesa, piazzandosi proprio davanti ai quattro appena citati e subito dietro a Pussetto, Fofana, Mandragora e De Paul. Lasagna è ancora una volta l’unica punta, mentre per infortunio, Velasquez dovrà rinunciare ancora una volta a Badu, Ingelsson e Balic. La camaleontica Juventus di Max Allegri, dovrebbe schierarsi in campo stavolta con un 4-3-1-2. Il tecnico toscano dovrà rinunciare ad alcuni giocatori importanti, chi per squalifica e chi per infortunio, tuttavia, può contare su una rosa ampia e di grandissimo livello.

Szczesny dovrebbe partire ancora una volta titolare, mentre attende ancora il suo turno in panchina il povero Perin. La linea a quattro di difesa, vedrà titolari Cancelo, Bonucci, Chiellini ed Alex Sandro. A centrocampo è molto probabile il recupero di Khedira, tuttavia, Allegri potrebbe decidere di farlo accomodare in panchina per il momento, preferendogli i soliti Emre Can, Pjanic e Matuidi. Davanti spazio ai tre che hanno iniziato meglio la stagione, quindi Mandzukic e Cristiano Ronaldo, supportati da Dybala, reduce da una fantastica tripletta in Champions League, dove ha giocato proprio in assenza di CR7.

Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Behrami; Pussetto, Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Mandzukic; Dybala, Ronaldo

Lascia un commento