Mason Mount

Tuchel fornisce un aggiornamento sugli infortuni di Mount prima della partita con il Southampton

Mason Mount

Mason Mount

Il centrocampista ha preso una piccola botta nella vittoria dei Blues in Carabao Cup contro l’Aston Villa il mese scorso ed è stato fuori combattimento da allora.
Thomas Tuchel ha confermato che Mason Mount è pronto per la partita di sabato del Chelsea contro il Southampton.

Mount ha saltato l’incontro di Premier League con il Manchester City e la sfida di Champions League con la Juventus a causa di un problema alla coscia.

Il 22enne è stato una presenza fondamentale nella squadra di Tuchel negli ultimi tempi, e la sua assenza è stata chiaramente sentita come i Blues hanno perso entrambe le loro partite precedenti.

La notizia della convocazione dell’inglese da parte della sua nazionale per le prossime qualificazioni alla Coppa del Mondo contro Andorra e Ungheria ha fatto sperare che si stia avvicinando al completo – e il suo club manager ha ora confermato che è davvero così.

“Mason è nella squadra, Mason è tornato. Non è stato un infortunio lungo, e siamo felici che sia tornato”, ha detto Tuchel nella sua conferenza stampa pre-partita.

Su quanto al Chelsea sia mancato Mount, il manager ha aggiunto: “Dobbiamo stare attenti.

“Lo abbiamo tolto all’intervallo contro il Tottenham perché ha fatto un brutto tempo, e tutti parlavano di noi che eravamo bravi nel secondo tempo quando lui non era in campo. Improvvisamente è scomparso e ora è lui.

“Non si tratta di singoli giocatori. Naturalmente vogliamo avere Mason, e sappiamo l’energia che dà, e naturalmente ci manca, ma non possiamo iniziare a ridurre le nostre prestazioni ai giocatori che mancano”.