ROME, ITALY - FEBRURY 2016 - Dan Cole (eng) in action during rugby match RBS Six Nations Championships between ITALY vs ENGLAND at the Olimpic Stadium on Februry 14, 2016 in Rome.Scommesse Rugby 6 Nazioni Grande

Sei Nazioni 2020 | Pronostici e consigli per scommettere

Rugby 6 Nazioni Scommesse pronostici e previsioni

Il Sei Nazioni 2020 segnerà la 21^ edizione di questo torneo annuale di rugby che si gioca tra sei nazionali europee: Irlanda, Galles, Inghilterra, Francia, Scozia e Italia.

Il torneo Sei Nazioni è l’equivalente del campionato di rugby (Rugby Championship) che si gioca nell’emisfero sud della Terra.

Il torneo è noto anche con il nome di Guinness Six Nations per evidenti motivi di sponsorizzazione. Il titolo di Grande Slam va alla squadra vincitrice che nel corso del Sei Nazioni riesce a vincere tutti gli incontri.

leggi di più

Quali sono i migliori bookmaker da scommettere sul 6 Nations Rugby 2020?

Valutazione degli esperti
In evidenza
Offerta di Benvenuto
100€
100% fino a 100€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • Scommesse su eventi da mobile
  • Oltre 40.000 offerte al giorno
  • Buona usabilità
100€
100% fino a 100€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • Scommesse su eventi da mobile
  • Oltre 40.000 offerte al giorno
  • Buona usabilità
888sport Recensione
250€
Fino a 250€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • App mobile per IOS e Android
  • Ottime per le scommesse live
  • Molti sport ed E-Sports
250€
Fino a 250€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • App mobile per IOS e Android
  • Ottime per le scommesse live
  • Molti sport ed E-Sports
Betway Recensione
200€
2 x 100% fino a 100€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • Interfaccia facile da usare
  • Il servizio di ricerca scommesse
  • Sito di casinò molto potente
200€
2 x 100% fino a 100€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • Interfaccia facile da usare
  • Il servizio di ricerca scommesse
  • Sito di casinò molto potente
LeoVegas Recensione
200€
50% fino a 200€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • Scommesse sportive quasi illimitate
  • Le quote sono generalmente buone
  • Guarda sport in diretta via streaming
200€
50% fino a 200€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • Scommesse sportive quasi illimitate
  • Le quote sono generalmente buone
  • Guarda sport in diretta via streaming
Eurobet Recensione
305€
5€ subito + 100% fino 300€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • Offerta calcistica eccezionale
  • Bonus di benvenuto molto alto
  • Web e App. molto facile da usare
305€
5€ subito + 100% fino 300€ Bonus di Benvenuto
scommetti
  • Offerta calcistica eccezionale
  • Bonus di benvenuto molto alto
  • Web e App. molto facile da usare
Snai Recensione

Cos’è il Sei Nazioni

Il torneo Sei Nazioni rappresenta uno dei trofei più antichi e prestigiosi della storia del rugby mondiale, poiché la prima edizione (molto diversa da quella che si gioca oggi) si svolse addirittura nel 1883. Allora erano quattro le formazioni che vi partecipavano: Inghilterra, Irlanda, Scozia e Galles.

Quando nel 1910 al torneo si aggiunse la nazionale francese, il torneo divenne famoso con il nome Cinque Nazioni. Les Bleus furono però espulsi nel 1931 dalla competizione, prima di farvi ritorno nel 1940.

Si passò dal Cinque al Sei Nazioni quando entrò in gioco anche la nostra nazionale italiana nel 2000. Il presidente del rugby europeo ha ricevuto ulteriori richieste, come quella di includere anche Georgia e Romania tra le nazionali partecipanti, dopo il successo nella European Nations Cup e le qualificazioni alla Coppa del Mondo di Rugby, richieste che però a tutt’oggi non sono ancora state accolte.

Scommesse rugby Sei Nazioni Italia

ROMA ITALIA FEBBRAIO 06 FEBBRAIO 2005 giocatori di rugby che si contendono la palla durante il torneo di rugby delle Sei Nazioni Italia contro Irlanda a Roma.

Irlanda, Scozia e Galles sono le uniche nazioni ad aver partecipato a tutti e 125 tornei (in qualunque formato), mentre l’Inghilterra non ha partecipato nel 1888 e nel 1889 a causa del rifiuto degli inglesi di aderire all’International Rugby Board. Inoltre, il torneo è stato sospeso durante le due guerre mondiali.

Su quali siti è possibile scommettere sul Sei Nazioni 2020?

Il Sei Nazioni si giocherà a partire dal 1° febbraio e andrà avanti fino al 14 marzo. Un torneo che dura circa un mese e mezzo, attira l’attenzione non solo di molti appassionati, ma anche scommettitori interessanti a trarre un profitto da questa competizione.

La scelta migliore per le scommesse di rugby: Sei Nazioni Quote mediamente alte, alto payout Ottime per le scommesse live Promozioni periodiche e costanti per tutti i clienti

Sono molti i siti web di scommesse online che oggi offrono già la possibilità di scommettere sul Sei Nazioni, con l’apertura di molti mercati differenti. Chiaramente, nel momento in cui saranno iniziati gli incontri, oltre a scommettere pre-gara, molti bookmaker potranno anche offrire interessanti scommesse dal vivo.

I favoriti alla vittoria del Sei Nazioni

L’Inghilterra parte con i favori del pronostico in questo Sei Nazioni 2020, davanti a Irlanda e Galles. La stabilità che gli inglesi hanno mantenuto a livello di coaching dovrebbe garantire loro un certo vantaggio, oltre al fatto che Irlanda e Galles, gli altri due grandi contender, devono giocare in Inghilterra a Twickenham.

Le partecipanti al Sei Nazioni

Come spiega anche il nome del torneo, sono 6 le nazionali che partecipano a questo torneo. Diamo un’occhiata a ognuna di esse nel dettaglio.

Scommesse Rubgy: partita Guinness SeiNazzioni tra Inghilterra e Scozia

LONDRA, INGHILTERRA – 16 MARZO 2019 – L’inglese George Ford segna un tentativo durante la partita del Guinness Six Nations tra Inghilterra e Scozia al Twickenham Stadium.

Inghilterra

L’Inghilterra è chiaramente la favorita per il titolo del Sei Nazioni del 2020, poiché Galles e Irlanda si trovano entrambe in una fase di transizione. L’Inghilterra ha mantenuto il suo coach Eddie Jones dopo aver raggiunto la finale della Coppa del mondo di rugby 2019 dove ha perso 32-12 contro il Sudafrica.

Irlanda

L’Irlanda è senza ombra di dubbio una delle migliori squadre del mondo degli ultimi anni. Tuttavia, pur essendosi qualificata come squadra migliore del mondo nella Coppa del mondo di rugby 2019, non hanno raggiunto il risultato sperato, perdendo contro gli All Blacks (poi sconfitti proprio dall’Inghilterra in una storica semifinale). Cambio di coach e quindi anno di transizione per l’Irlanda, che resta comunque temibile per chiunque.

Galles

Il Galles è campione in carica del Sei Nazioni in quanto imbattuto durante il torneo Sei Nazioni del 2019. Dopo questa vittoria, i gallesi sono riusciti ad arrivare fino alla semifinale di Coppa del mondo di rugby 2019, dove però sono stati fermati dal Sud Africa, poi vincitore. Restano i grandi nomi, ma alcuni hanno lasciato, come Warren Gatland. Anche il Galles è una scommessa molto rischiosa considerando che giocheranno contro Inghilterra e Irlanda fuori casa.

Scommesse 6 Nazioni Rugby squadre partecipanti al torneo

Ora potete piazzare le vostre scommesse del Sei Nazioni su una qualsiasi delle squadre partecipanti al torneo

Francia

La Francia non vince il Sei Nazioni dal 2010 e difficilmente vincerà quest’anno. La Francia è riuscita a raggiungere solo la fase finale della Coppa del mondo di rugby 2019 perdendo ai quarti e ha concluso al quarto posto nelle ultime due edizioni del Sei Nazioni. Fabian Galthie è il nuovo coach dei galletti, ma resta da vedere se riuscirà a ottenere di più dallo stesso gruppo di giocatori.

Scozia

La Scozia non è riuscita a superare la fase a gironi della Coppa del mondo di rugby 2019, quindi è difficile da definire come un reale contender per la vittoria finale del Sei Nazioni 2020. A Murrayfield la Scozia resta una formazione competitiva, ma questa è l’unica nota positiva.

Italia

L’Italia non ha mai vinto il Sei Nazioni e ha chiuso in fondo alla classifica in 14 occasioni su 20. Anche questa volta, la lotta sarà non ottenere il “cucchiaio di legno”, un trofeo simbolico che viene dato alla nazione che perde tutti e cinque gli incontri.

RScommesse Rugby 6 Nazioni

ROMA, ITALIA – FEBBRAIO 2016 – Dan Cole (eng) in azione durante la partita di rugby RBS Six Nations Championships tra ITALIA e INGHILTERRA nello Stadio Olimpico di Roma il 14 febbraio 2016.

Dove posso guardare le partite di rugby del Sei Nazioni gratis?

Se volete vedere gratuitamente le partite del Rugby Sei Nazioni vi consigliamo di aprire un conto presso uno dei tanti bookmaker che offrono lo streaming live delle partite come William Hill. L’unica condizione è che abbiate un certo saldo sul vostro conto e che possiate guardare tutto lo sport che offrono gratuitamente.

Consigli e quote migliori per il Sei Nazioni

Ora che sappiamo qualcosa in più sulle squadre che parteciperanno al Sei Nazioni 2020, è arrivato il momento di dare qualche consiglio sulle scommesse. Innanzitutto, quali sono i mercati migliori su cui puntare? Ecco un breve elenco:

Vincente Sei Nazioni 2020

Come detto in precedenza, l’Inghilterra è la nazionale favorita da tutti i bookmaker. Se avere un euro da scommettere su questo mercato, questa è la nazionale su cui puntare. Oggi e non poco prima dell’inizio del torneo, poiché le quote potrebbero abbassarsi.

Scommesse Rugby Sei Nazioni Betway

Il nostro consiglio è di approfittare dell’attuale grande tasso di Betway di 1,72

Perdente tutti gli incontri

Chi potrebbe ricevere il poco agognato cucchiaio di legno? La nostra nazionale, ahi noi, lo conosce molto bene e anche se si tratta di scommettere contro gli azzurri, si tratta di una puntata quasi certa.

Vincente incontro

Si tratta di scommettere sulla nazionale che vincerà il proprio incontro. Ricordiamo che il Sei Nazioni parte sabato 1 febbraio con gli incontri tra Galles e Italia, Irlanda e Scozia. Sui migliori siti di scommesse, è già possibile puntare antepost.

250€
Fino a 250€ Bonus di Benvenuto
200€
2 x 100% fino a 100€ Bonus di Benvenuto
200€
50% fino a 200€ Bonus di Benvenuto
100€
100% fino a 100€ Bonus di Benvenuto

Per informazioni gratuite su previsioni, raccomandazioni e statistiche su quali sono i migliori bookmaker per ogni partita, è possibile accedere direttamente alla nostra sezione previsioni delle scommesse al seguente link: