Sassuolo

Sassuolo, c’è Babacar; Fiorentina torna Benassi

Il secondo anticipo della trentaquattresima giornata mette di fronte, al Mapei Stadium, Sassuolo e Fiorentina. I neroverdi hanno come obiettivo la salvezza. Nella scorsa giornata hanno ottenuto un preziosissimo successo in casa dell’Hellas. Iachini, con un trascorso in maglia viola da calciatore, ripropone il Sassuolo con il 3-5-2 che bene ha portato nelle ultime uscite. In porta c’è Consigli; davanti a lui Lemos, match-winner della scorsa, con Acerbi e Peluso. Esterni a tutta fascia sono Adjapong a destra e Rogerio a sinistra. A centrocampo in dubbio la presenza di Missiroli: potrebbe toccare a Duncan affiancare Magnanelli e Mazzitelli. Davanti potrebbe essere preferito l’ex di turno Babacar a Berardi, per completare il reparto offensivo con Politano.

Sassuolo

POLITANO/BERTANI/SHUTTERSTOCK

La Fiorentina è a caccia dell’Europa League, che sembra però un pò più lontana. Infatti il pareggio con la Spal e la rocambolesca sconfitta contro la Lazio, entrambe in casa, hanno frenato l’ascesa dei viola. Ora per rialzare la testa e continuare a credere nell’Europa serve una vittoria contro il Sassuolo. Diverse, però, le assenze con cui fare i conti. Sportiello è squalificato per il rosso nella scorsa e quindi spazio a Dragowski. Davanti a lui, vista la squalifica di Pezzella, viene spostato centrale Milenkovic accanto a Vitor Hugo, con terzini Laurini e Biraghi. Nel mezzo torna Benassi, con lui l’eroe della scorsa Veretout e Dabo, che però potrebbe essere insidiato da Cristoforo. Saponara agirà da trequartista dietro ai due attaccanti che saranno Chiesa e Simeone.

Sassuolo

BENASSI/IACOBUCCI/SHUTTERSTOCK

PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (3-5-2)

Consigli; Lemos, Acerbi, Peluso; Adjapong, Missiroli (Duncan), Magnanelli, Mazzitelli, Rogerio; Politano, Babacar (Berardi)

FIORENTINA (4-3-1-2)

Dragowski; Laurini, Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi; Beanssi, Dabo (Cristoforo), Veretout; Saponara; Chiesa, Simeone

Lascia un commento