Declan Rice

Rice fa un giuramento insolito se l’Inghilterra vince Euro 2020

Declan Rice

Declan Rice

In vista del ritardo di Euro 2020, Declan Rice ha fatto un voto insolito se il suo paese Inghilterra vince l’argenteria.
Declan Rice ha fatto una promessa insolita se l’Inghilterra vince il prossimo torneo Euro 2020. Ha detto che berrà la sua prima birra in assoluto se la sua nazione riuscirà a sollevare questa importante argenteria.

La stella del West Ham ha rivelato che non ha mai sentito l’odore della bevanda alcolica più comune nel Regno Unito. Tuttavia, ora se i Tre Leoni portano a casa il trofeo, potrebbe fare un’eccezione per rompere le sue stesse regole.

Il 22enne Rice si è trasformato in uno dei giocatori più essenziali per la squadra di Gareth Southgate. E saremo testimoni dei suoi doveri domenica prossima, quando i Tre Leoni affronteranno la Croazia allo stadio di Wembley.

Rice ha detto ai giornalisti: “Sapete cosa, fino ad oggi non ho mai bevuto una birra e ho 22 anni! Questa è la verità. Mai bevuto una pinta. Non bevo”.

“Non proprio [un bevitore]. Ma una pinta? No. So che è fuori tema ma non ho mai bevuto una birra. La gente si sorprende. Non mi piace l’odore, quindi non mi sono mai avvicinato”.

Quando gli è stato chiesto se farà un tentativo se l’Inghilterra vince gli Euro, ha detto: “Sì, ci proverò, ma probabilmente lo sputerò”.

Il difensore-centrocampista vuole anche che il primo ministro Boris Johnson sollevi i protocolli COVID-19 in modo che i tifosi possano godersi di nuovo il calcio. “Se Boris toglie il blocco e le partite sono in pieno svolgimento il 21, la nazione sarà in fermento, tutte le canzoni voleranno nei pub e ovviamente noi giocheremo”.

“Tutti noi sentiremo sicuramente gli effetti positivi sulla nazione”.