Recensione app UniBet Sport: Struttura, sicurezza e bonus App Unibet
Recensione app UniBet Sport: Struttura, sicurezza e bonus
App nativa per iOS e Android e app Web HTML5
  • App nativa per iOS & androidescaricare
  • HTML5 Web AppPer tutti i sistemi operativi
  • Tariffe superiori alla mediaPiena funzionalità
  • 50€ bonus di benvenuto100% bonus sul deposito iniziale

Recensione app UniBet Sport: Struttura, sicurezza e bonus

unibet app logoFunzionalità, fluidità e focus. Queste le tre “f” che è così semplice associare all’ app UniBet Sport, che di certo non ha bisogno di presentazioni. Parte di un circuito operante nel settore da più di dieci anni, la piattaforma del bookmaker si appoggia ad una regolamentare licenza AAMS e fornisce tutte le basi per scommesse sportive (e non) da effettuare in completa autonomia e sicurezza.

Si tratta di un circuito la cui varietà di proposte vanta: un sito web, un’app di scommesse sportive e un’app interamente dedicata al gioco d’azzardo e al casinò online. Sono tuttavia altri i fattori che rendono l’ app UniBet Sport e tutto il circuito degno di nota. Fattori che cercheremo di presentare nella loro interezza in questa analisi.

50€
bonus di benvenuto

App UniBet Sport: Struttura, navigazione e come ottenerla

app unibet sport

Accedere all’ app UniBet Sport è come entrare in una stanza perfettamente ordinata e minimalista. Fin da subito è evidente come il design dell’app sia impaginato in maniera tale da rendere la navigazione semplice ed intuitiva. Le sezioni sono distribuite in maniera semplice, pulita, sia nella barra superiore che in quella inferiore. I colori riprendono quelli già utilizzati anche nella versione desktop del sito di UniBet – il verde, il nero e il bianco. Se tuttavia la versione desktop privilegia il verde, l’app fa un uso maggiore del bianco e del grigio: colori prediletti dalle app di quasi tutti i bookmakers.

Ricordiamo che l’ app UniBet Sport non è altro che un’alternativa alla versione mobile del sito web di UniBet. Si tratta infatti di un sito web responsive, in grado di adattarsi a qualsiasi dispositivo. Ma nulla può contro la comodità di avere le proprie scommesse e la propria schedina sempre in tasca. Ecco perché è estremamente semplice scaricare l’ app UniBet Sport sul proprio dispositivo, Smartphone o Tablet.

Per i possessori di un sistema iOS è sufficiente accedere all’App Store, trovare l’app e scaricarla. Un po’ più difficile è invece il metodo per coloro che possiedono un dispositivo Android. In questo caso sarà necessario accedere alla versione desktop del sito, registrarsi e, solo allora, dalla voce del menù apposita, selezionare la voce per ottenere l’app sul proprio dispositivo.

Palinsesto dell’applicazione di UniBet Sport

app unibet sport

Il palinsesto del bookmaker, anche nella sua app, offre una varietà non indifferente di sport su cui è possibile scommettere. La vetrina in prima pagina propone le partite attualmente in corso, con una sezione live che copre i principali campionati sportivi, europei e d’oltre oceano. Per l’Europa sono fondamentali, naturalmente, le partite di calcio, anche se a breve distanza, in fattori di gradimento, seguono il tennis, il basket e la pallavolo.

Grazie alla barra di menù inferiore si può facilmente passare dalla sezione dei match attualmente in corso a quella delle scommesse – in cui vengono elencati gli sport in ordine alfabetico – fino allo storico delle puntate effettuate in passato. Gli sport a cui si fa riferimento vanno dal calcio al ciclismo, al golf e al football americano. Non manca la sezione dei motori e, elemento da non sottovalutare, anche gli e-sports, ormai davvero ricercati nelle offerte dei bookmakers. Interessante è anche la sezione dedicata al pugilato, agli sport invernati nonché quella della TV e dello Spettacolo, anch’essa con una categoria dedicata.

Bonus e metodi di pagamento

app unibet sport

Il consolidato sistema di UniBet dispone anche di una vasta quantità di metodi di pagamento accettati. Dopo aver creato il proprio conto sarà infatti possibile depositare fondi per poter scommettere con l’ app UniBet Sport. Tra i metodi di pagamento accettati ci sono i classici circuiti di carte di credito e di debito: PostePay, Visa, Maestro e Mastercard. Gli importi, in questo caso, partono da un minimo di 10 euro. Accettati anche Neteller, Skrill e Paysafecard. Per i primi due il deposito minimo è di 15 euro mentre per Paysafecard, il montante minimo ricaricabile è di euro 10, con un massimo di mille euro.

Per i prelievi – che partono da un minimo di 15 euro – è possibile utilizzare gli stessi circuiti. Attenzione, la carta di credito Mastercard può essere utilizzata per prelevare solo se ha un IBAN. Il bonifico bancario è altresì possibile, e mette a disposizione i fondi, con un limite di prelievo ogni 28 giorni, in 2-3 giorni lavorativi.

Non mancano i bonus e le promozioni che, proprio come ogni altro bookie, anche UniBet propone con una grande variante di alternative. Il bonus di benvenuto prevede un bonus sul deposito iniziale pari al 100% dello stesso, fino ad un massimo di 50 euro. Rientrano tra i bonus scommesse dell’ app UniBet Sport varianti quali: Multipla Assicurata Coppe, Multipla di Serie A, Indian Wells Potenziato e Scommessa Live. Si tratta senz’altro di vantaggi importanti per un’app di una semplice, stilistica e di navigazione, come quella di UniBet. Risulta evidente come il bookie punti molto sull’appeal delle proprie promozioni, senza la necessità di pubblicizzarle con mille banner nella home dell’applicazione. Una sicurezza lodevole e che senz’altro fa pensare.

Sicurezza, assistenza e il resto del mondo di UniBet

app unibet sport

Abbiamo parlato di sport ma sappiamo che il mondo di UniBet è molto più vasto e variegato. Ecco perché il bookie propone addirittura due app distinte, una per le scommesse sportive e l’altra per il gioco d’azzardo. Un espediente utilizzato anche da diversi competitor del settore, che sembra dare i propri frutti.

Quello che tuttavia categorizza l’ app UniBet Sport tra i migliori bookie in circolazione è l’affidabilità e la sicurezza offerta ai propri utenti. Nell’area “Guida e Info” è disponibile una lista di link utili per ottenere assistenza o supporto nel, durante e dopo le scommesse. Nella sezione contattati è possibile individuare i principali canali tramite cui è possibile contattare UniBet. Nell’area assistenza clienti è invece indicata la fascia oraria in cui poter ricevere assistenza – non parliamo, purtroppo, di un’assistenza 24 ore su 24 ma, non di meno, estremamente disponibile. Un punto che non si può non apprezzare, infine, è la sezione dedicata alla responsabilizzazione del gioco d’azzardo: imparare a fermarmi è quasi altrettanto importante al saper come puntare e quale quota scegliere.

A tal proposito, UniBet è membro dell’RGA e dell’EGBA. Entrambe le associazioni sono attive nel promuovere ed incoraggiare il gioco d’azzardo responsabile. Mirano infatti a sensibilizzare i giocatori e a diagnosticare con largo anticipo quelli che sono potenzialmente a rischio. Come già accennato, inoltre, l’ app UniBet Sport dispone di una regolare licenza AAMS, concessione 15228. Si può insomma dire che non si ferma davanti a niente quando si tratta del benessere dei propri giocatori.

Live Streaming degli eventi sportivi

app unibet sport

Qualcosa che molti bookmaker stanno implementando ultimamente è la possibilità di guardare in live streaming le partite su cui si sta puntando in quel momento. Non è un servizio che tutti i bookmaker possono offrire e, anche quelli che ormai l’hanno implementato, spesso non l’hanno fatto con le dovute considerazioni verso le dimensioni dello schermo di visione o la risoluzione. L’ app UniBet Sport ha invece una sezione – UniBet TV – che, oltre ai commenti delle partite più importante, offre la possibilità di guardare in diretta streaming quelle stesse partite.

Non possiamo smettere di sottolineare quanto sia importante la sezione del live streaming. Dopo la sezione delle scommesse live sulle partite in corso e la convenienza delle quote, è questa la cosa che spinge gli utenti a scegliere un bookie rispetto ad un altro. La presenza della sezione live streaming è dunque un enorme punto a vantaggio della semplice e minimale app UniBet Sport. E’ possibile visionare i match in corso – non tutti, ma di certo quelli più significativi – sia da desktop che dall’applicazione mobile.

Considerazioni finali sull’applicazione UniBet Sport

Dopo una considerazione generale e dettagliata dell’ app UniBet Sport possiamo tranquillamente affermare che si tratta di un’applicazione completa, intuitiva e incredibilmente facile da usare. La navigazione e l’interfaccia dell’app sono state evidentemente sviluppate per rispondere alle esigente dei propri utenti ed è una scelta che ripaga. Lo stile dell’app, che si tinge degli stessi della versione desktop, è minimalista. Non ci sono pubblicità superflue, la homepage presenta soltanto le live delle partite in corso con le relative quote e una barra con le principali sezioni dell’applicazione.

Lodevoli sono le sezioni dedicate all’assistenza e alla cura della responsabilizzazione del gioco d’azzardo. Quest’ultimo è un punto delicato e riconoscere la presenza di un problema non è da tutti i bookmaker, che purtroppo spesso preferiscono ignorare o “guardare dall’altra parte”. Non è invece il caso di UniBet.

Importantissima la presenza della sezione dedicata al live streaming delle partite. Qui è possibile visionare i principali match di un palinsesto incredibilmente variegato. Quello offerto da UniBet conta gli sport tradizionali quali il calcio, il basket e l’hockey. Ma annovera, ancora, il football americano, gli sport invernali e persino la sezione dello spettacolo e degli e-sports. Grazie alla UniBet TV è possibile guardare le partite durante il loro svolgimento e scommettere live sul risultato che si suppone sia quello definitivo.

La ricchezza di UniBet Sport non si può giudicare unicamente dalla sua fama – di certo minore rispetto a bookmaker del calibro di 888 Sort o di LeoVegas – eppure è evidente come UniBet abbia capito chiaramente come funzioni un bookmaker come si deve. Non soltanto per la sua versione desktop ma anche, e soprattutto, per la versione app della piattaforma.