zlatan

Pioli aggiorna sull’infortunio di Ibrahimovic dopo che l’attaccante è uscito contro la Juventus

zlatan

Zlatan Ibrahimovic

Lo svedese ha dovuto essere sostituito da Ante Rebic dopo essersi fatto male nella vittoria enfatica della sua squadra all’Allianz Stadium domenica.
Il manager del Milan Stefano Pioli non ha i dettagli dell’infortunio di Zlatan Ibrahimovic ma crede che il problema dell’attaccante non sia “niente di grave”.

Ibrahimovic potrebbe durare solo 66 minuti nella partita contro la Juventus, perché è stato costretto a uscire dopo che si è fatto male al ginocchio mentre competeva per una palla a centrocampo.

Il suo ritiro, fortunatamente, non ha avuto alcun effetto sulla squadra come il Milan ha sopraffatto la Juventus 3-0 per salire al terzo posto nella classifica di Serie A.

Un’assenza prolungata del 39enne, che è il capocannoniere della sua squadra con 15 gol in 19 partite di campionato, tuttavia, potrebbe rivelarsi fatale per la squadra di Stefano Pioli, che sta cercando di chiudere la loro campagna con un top-four finish.

“Zlatan non era al 100%, ha fatto mezzo allenamento con noi venerdì, ma voleva essere qui a tutti i costi”, ha detto Pioli a Sky Sport Italia dopo la partita.

“Ha un ginocchio dolorante, ma non credo sia nulla di grave. Lo valuteremo”.

È stata una stagione tormentata dagli infortuni per Ibrahimovic, che ha già saltato 23 partite per il Milan finora a causa di una serie di problemi di forma e del coronavirus.