Nigeria – Islanda

Nigeria – Islanda, già decisiva per il girone

Partita più che equilibrata, davvero interessante e lo vediamo anche dalle quote che attualmente hanno rilasciato i bookmakers. Rendiamoci un attimo conto del fatto che questo match diventa importantissimo per le sorti del girone e non solo per Nigeria e Islanda, ma anche per una delle nazionali più attese e blasonate dell’interno mondiale.

Per capirci dove gioca Messi, dunque parliamo dell’Argentina, che ieri ha perso contro la Serbia per ben 3 – 0, e diventa decisivo il risultato di questa partita. Questa nazionale rischia l’eliminazione clamorosa al primo turno, e da qui tutti gli occhi sono puntati su questa partita odierna.

Il calcio d’inizio è fissato alle ore 17 alla Volgograd Arena di Volgograd. Le quote sono allineate come un big match con squadre alla pari, dunque non ci sono pronostici che pendono da una parte o dall’altra. Sarà sicuramente una partita interessante da seguire dall’inizio alla fine. La Nigeria ha perso 2 – 0 la prima partita con la Croazia che ora è in testa al girone ed è già qualificata, mentre l’Islanda ha pareggiato con l’Argentina alla prima partita, e anche se si tratta di una nazionale minore per così dire, ha dimostrato di tener bene il campo e di essere competitiva anche se stiamo parlando dei Mondiali. Sarà interessante da seguire.

Nigeria – Islanda

NIGERIA – ISLANDA (© CREATIVE PHOTO CORNER / SHUTTERSTOCK.COM)

Basandosi poi sul risultato di questa partita si potrebbe andare a capire quali saranno le sorti del girone già dalla giornata di oggi. Da tenere d’occhio come giocatore Ahmed Musa che nell’ultimo campionato si è comportato bene. Poi c’è lato Islanda Alfred Finnbogason che è l’autore del gol che attualmente ha regalato il punto nel girone alla sua squadra contro l’Argentina, e avendo fiducia potrebbe essere decisivo anche nella partita di oggi. Ricordiamo come sempre che nulla è scontato e che questo Mondiale è effettivamente un po’ imprevedibile nei risultati in primis, e poi le partite spesso si decidono con pochi gol, finendo 1 – 0 per lato o magari 1 – 1 come riferimento se dovessimo parlare di una stima dei gol a partita.

Ogni rete potrà quindi essere più che significativa per il punteggio finale, e permetterà di tirare le somme sul girone a seconda dei risultati, perchè nell’ultima partita l’Argentina affronterà la Nigeria e l’Islanda giocherà contro la Croazia. La Nigeria ha sempre preso gol nelle ultime sei partite, probabilmente saranno stati fatti accorgimenti in difesa, vedremo tutto tra qualche ora.

Lascia un commento