napoli udinese

Napoli con Milik dall’inizio; Udinese senza Lasagna

Napoli a caccia di 3 punti fondamentali per mantenere invariato il distacco dalla Juventus. Al San Paolo questa sera arriva l’Udinese. Il Napoli dalla sconfitta per 2-4 con la Roma ha perso parecchi punti per strada, collezionando soltanto 2 vittorie e 3 pareggi; un pò poco per chi ambisce al tricolore. Colpa di un attacco non più prolifico e stanco. Per questo molto probabilmente potrebbe vedersi una versione del Napoli senza attacco leggero con Milik punta di riferimento. L’impatto del polacco da quando è rientrato dall’infortunio è sempre stato ottimo e per questo Sarri pensa di schierarlo dall’inizio. Difficile pensare però al 4-2-3-1 visto che il tecnico predilige cambi di modulo a partita in corso ed in più Mertens è diffidato. Classico 4-3-3, dunque, per il Napoli con in mediana Zielinski che dovrebbe prendere il posto di Allan. In difesa ritorna Mario Rui, ma Koulibaly è squalificato. Chiriches e Tonelli si giocano una maglia da titolare al fianco di Albiol, con il rumeno in netto vantaggio.

napoli udinese

MILIK/DMYTROLARIN/SHUTTERSTOCK

L’Udinese di Massimo Oddo arriva alla delicata trasferta di Napoli in piena crisi di risultati. Sono ben 9 le sconfitte consecutive per i friulani che vogliono evitare la decima, anche se sarà difficile contenere il terzo attacco più prolifico del campionato. L’Udinese deve rinunciare, per questa sfida, a Behrami, Angella e Lasagna infortunati oltre ad Hallfredsson squalificato. Nel classico 3-5-1-1 il terzetto difensivo sarà composto dai soliti Danilo, Nuytinck e Samir. A centrocampo sulle fasce Widmer e Pezzella, rispettivamente a destra e sinistra. Al centro Balic dovrebbe agire in regia e come mezzali Barak e probabilmente Ingelsson favorito per una maglia da titolare sul diffidato Fofana. De Paul è acciaccato e dovrebbe partire dalla panchina. Pronto a farne le veci Jankto, che quindi si accentra rispetto al suo ruolo abituale di esterno, in supporto di Perica, favorito su Maxi Lopez.

Napoli-Udinese, le condizioni e le probabili formazioni

BIZZARRI/BESTINO/SHUTTERSTOCK

NAPOLI (4-3-3)

Reina; HYsaj, Albiol, Chiriches (Tonelli), Mario Rui; Zielinski (Jorginho), Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne

UDINESE (3-5-1-1)

Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Widmer, Ingelsson (Fofana), Balic, Balic, Barak, Pezzella; Jankto; Perica (Maxi Lopez)

Lascia un commento