Napoli - Lazio

Napoli – Lazio: gli azzurri di Ancelotti tornano in campo dopo la Coppa Italia

Dopo il successo di domenica scorsa in casa contro il Sassuolo, per gli ottavi di finale di Coppa Italia, gli azzurri scendono di nuovo in campo per tenere testa alla Juventus.

La sosta natalizia è già terminata domenica scorsa per la squadra di casa, che al San Paolo ha affrontato i neroverdi guidati dall’ex calciatore azzurro De Zerbi, battendoli con un netto due a zero. In campionato, invece, prima della sosta, il Napoli aveva battuto il Bologna e ora cercano altri tre punti, per tenere a distanza l’Inter e non perdere altro terreno dalla capolista Juventus. Anche la Lazio di Simone Inzaghi ha giocato in casa il match di Coppa Italia, decisamente più semplice, battendo per 4 a 1 il Novara.

In campionato, la squadra di Inzaghi ha un po’ deluso le aspettative e per questo la sfida del San Paolo sarà abbastanza delicata; i biancocelesti, dopo aver pareggiato col Torino di Mazzarri, devono assolutamente ottenere i tre punti, per non farsi scavalcare al quarto posto, utile per qualificarsi alla prossima Champions League. Vediamo quindi nel dettaglio, come i due tecnici potrebbero decidere di schierare le due formazioni.

Napoli - Lazio

NAPOLI – LAZIO (© ANTONIO BALASCO / SHUTTERSTOCK.COM)

Ancelotti, dovrà sicuramente rinunciare a tre dei suoi uomini migliori: Insigne, Allan e Koulibaly, che sono stati squalificati dal giudice sportivo. Inoltre, sarà indisponibile anche il capitano degli azzurri, infatti, Marek Hamsik è attualmente nella lista degli infortunati. Dopo la parentesi di Ospina in Coppa Italia, dovrebbe ritrovare la maglia da titolare Meret, mentre la linea di difesa a quattro sarà composta da Ghoulam, Maksimovic, Albiol e uno tra Hysaj e Malcuit, con quest’ultimo in vantaggio, vista la brutta partita dell’albanese contro il Sassuolo.

A centrocampo, si potrebbe rivedere Simone Verdi dopo l’infortunio, mentre sull’altro lato ci sarà ancora una volta Callejon. Al centro, spazio per Fabian Ruiz (autore di un gol contro il Sassuolo) e Zielinski. Davanti, data l’assenza di Insigne, sarà coppia tra Milik e Mertens. Nella Lazio, invece, il tecnico biancoceleste dovrà rinunciare a Marusic, anche lui squalificato dal giudice sportivo. Sulle corsie esterne, agiranno Lukaku e Lulic, mentre Luis Alberto agirà alle spalle di Ciro Immobile. Per il resto, invece, non dovrebbe cambiare molto.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Ruiz, Zielinski, Verdi; Milik, Mertens

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lulic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lukaku; Luis Alberto; Immobile

Lascia un commento