Jose Mourinho

Mourinho ha la grande pretesa di aver vinto 25 trofei e mezzo

Jose Mourinho

Jose Mourinho

Secondo l’ex manager del Tottenham Jose Mourinho, ha vinto un totale di 25 trofei e mezzo nella sua gloriosa carriera.
Jose Mourinho ha fatto un’affermazione audace per quanto riguarda il suo risultato di argenteria dicendo che ha vinto “25 trofei e mezzo”. Egli è dell’opinione che ha mostrato la giusta direzione al Tottenham quando hanno raggiunto la finale della Carabao Cup la scorsa campagna. Tuttavia, solo sei giorni prima della partita, il club del nord di Londra ha licenziato il portoghese.

Mourinho prenderà il controllo del mazzo alla Roma la prossima stagione in Serie A. Non c’è dubbio che il tattico portoghese ha ufficialmente sollevato 25 trofei importanti nella sua esaltante carriera. Questo include tutti i tesori di Porto, Chelsea, Inter Milan, Real Madrid e Manchester United. Mourinho è stato spogliato agli Spurs a causa della mancanza di coerenza. E sotto il capo ad interim Ryan Mason, hanno perso la finale di coppa contro il Manchester City.

Un po’ di serietà in uno scherzo?

Il 58enne ha detto al The Sun: “Quindi se volete che sia propositivo ora potete chiedermi: “Quanti trofei hai vinto nella tua carriera? Vi dirò 25 e mezzo. La metà è la finale che non ho giocato con il Tottenham. Chiedete ai ragazzi che hanno giocato molte finali e tutti vi diranno. ‘Giocare una finale è un sogno’ e non importa se è la prima finale o la numero 20 o la numero 50. Una finale è sempre un sogno”.

“Una finale a Wembley è più di un sogno. Ho giocato la prima nel nuovo Wembley e ogni volta che ci vado è più di un sogno. E avere la possibilità di vincere un trofeo con un club che non ne ha molti naturalmente è stato un doppio sogno. Sono il tipo di ragazzo che quando chiudo la porta di un club. Mi muovo e auguro solo il bene alle persone. Ma in un modo divertente, direi che ho 25 titoli e mezzo perché è qualcosa che segna la mia carriera che non è quello di giocare una finale che ho vinto il diritto di andare lì”.