aprile

Milan, ad aprile le “piccole” sono indigeste

Sabato sera è stato toccato probabilmente uno dei punti più bassi della storia del Milan. I rossoneri sono stati sconfitti in casa dal Benevento, squadra praticamente già retrocessa e che non aveva mai vinto in trasferta nella propria storia in Serie A. I numeri dei sanniti erano davvero pessimi in quanto a gol subiti, ma gli uomini di Gattuso non sono riusciti a segnare neanche una rete. Così il match si è concluso sullo 0-1, grazie alla rete di Pietro Iemmello. Una pagina nera della storia rossonera. Eppure i rossoneri non sono nuovi a risultati di questo tipo. Negli ultimi due anni è spesso capitato che squadre di bassa classifica, magari in lotta per la salvezza vedessero il Diavolo come una buona occasione di fare punti, portando a casa un bel gruzzoletto. In modo particolare, aprile non sembra essere un mese che sorride al Milan.

aprile

GATTUSO/COSMINIFTODE/SHUTTERSTOCK

Nella stagione 2015/16, per l’ultima parte di campionato la dirigenza decide di affidarsi a Christian Brocchi dopo aver esonerato Sinisa Mihajlovic. La scelta, però, non produce gli effetti sperati e ad aprile il Milan crolla. Con il Carpi a San Siro finisce 0-0 solo per merito di Donnarumma. Quattro giorni dopo, i rossoneri crollano sul campo dell’Hellas per 2-1, in una delle prestazioni peggiori degli ultimi anni. Una settimana dopo, ad aprile appena concluso, a San Siro arriva il Frosinone che, dopo essere stato addirittura in vantaggio per 3-1, si fa rimontare per un 3-3 finale che rimane clamoroso.

Anche lo scorso anno ad aprile contro le piccole il Milan ha incontrato molta difficoltà. Ad inizio mese non si è riusciti ad andare oltre l’1-1 contro il Pescara. Una settimana dopo sembrava ritornata la luce con un rotondo 4-0 contro il Palermo. Ma quindici giorni dopo succede l’incredibile contro l’Empoli, in piena lotta salvezza, che batte i rossoneri per 2-1 a San Siro. E per non fare troppi favoritismi tra le squadre in zona retrocessione, una settimana dopo il Diavolo regala un punto anche al Crotone con l’1-1 dello Scida.

Lascia un commento