Javi Martinez

Martinez discute i piani futuri mentre si avvicina alla partenza del Bayern

Javi Martinez

Javi Martinez

Concentrato sulla chiusura del 2020/21, lo spagnolo di lungo corso all’Allianz Stadium non ha pensato molto alla sua prossima mossa.
Javi Martinez è “aperto a tutte le direzioni” mentre si prepara a lasciare il Bayern Monaco dopo quasi un decennio alla fine della stagione.

Il Bayern ha fatto di Martinez la sua firma più costosa di sempre dopo aver attivato la sua clausola di rilascio di 40 milioni di euro per acquistarlo dall’Athletic Club nel 2012.

Qualche sopracciglio è stato sollevato all’epoca per il suo prezzo considerevole, ma andiamo avanti fino ad oggi e il centrocampista lo ha più che giustificato. Ha aiutato i giganti della Bundesliga a ottenere 23 trofei in totale, pur essendo un membro importante della squadra.

L’ex club Athletic Bilbao è stato propagandato come una possibile prossima destinazione per lui, mentre il 32enne è anche collegato con un trasferimento in MLS.

Discutendo i suoi piani futuri su Kicker, Martinez ha dichiarato: “Sono aperto a tutte le direzioni e sto cercando la migliore opzione per me stesso.

“Non lo so ancora, prenderò questa decisione a casa di Ayegui quest’estate. Prima mi concentrerò sulle ultime due partite e sul mio addio”.

“Saranno le mie gambe a decidere [per quanto tempo continuerò a giocare ai massimi livelli]. Un anno, tre, dieci: date un’occhiata. Ma voglio anche stare bene fisicamente dopo la fine della mia carriera”.