MARC MARQUEZ

Marc Marquez si prepara ad affrontare anche il GP d’Olanda

Il campione del mondo in carica ha conquistato una vittoria schiacciante al Gran Premio di Spagna, precedendo Fabio Quartararo e Danilo Petrucci. Il successo gli è valsa la sua quarta vittoria in stagione e la sua 48esima vittoria in carriera. Ora conduce la classifica piloti con un vantaggio di 15 punti su Andrea Dovizioso.

93/100 100€ 888sport Recensione
  • Scommesse su eventi da mobile
  • Oltre 40.000 offerte al giorno
  • Buona usabilità
85/100 60€ Betclic Recensione
  • App mobile veloce e facile da usare
  • Supporto clienti rapido ed efficace
  • Opzioni di pagamento sicure
88/100 100€ Betfair Recensione
  • Offerta incentrata sul calcio
  • Le migliori quote di calcio al 96%.
  • Il sistema di scommesse Exchange

Com’è andato lo scorso GP

All’inizio del Gp spagnolo, Marquez, Dovizioso e Quartararo erano proprio nel gruppo di testa, mentre Valentino Rossi e Danilo Petrucci hanno recuperato il ritardo con il gruppo di testa dopo poco curve. Dovizioso è saltato al comando nel primo giro. Nel frattempo, anche il secondo pilota della Honda, Jorge Lorenzo, era entrato nella bagarre. Lorenzo ha compiuto un salto incredibile dal 10 al 4 posto nel giro di poche curve. Tuttavia, al secondo giro lo spagnolo si ritirava dalla gara a seguito di una collisione con Dovizioso. La collisione ha eliminato quattro piloti in totale.

Vittoria facile facile per Marquez

Con il suo rivale in campionato fuori causa, Marquez ha conquistato il GP catalano con un margine confortevole. Ha girato costantemente sotto il minuto e quaranta nelle prime fasi della gara. Petrucci ha ereditato il secondo posto dopo la caduta di Dovi e ha ingaggiato una battaglia fino all’ultimo giro con Alex Rins e Quartararo per un posto sul podio. Quartararo, pilota di una moto satellite, non è certo stato a guardare questo fine settimana ed è riuscito addirittura a guadagnare il secondo posto nella parte centrale della gara.

Tutto bene quel che finisce bene

Nei giri finali, i primi tre si sono messi in fila in questo modo: Marquez, Quartararo e Petrucci, che ha chiuso il podio. Rins è arrivato quarto per la Suzuki, davanti alla Pramac di Jack Miller. Dal quinto al decimo posto si sono piazzati Joan Mir, Pol Espargaro, Takaaki Naragami, Tito Rabat e Johann Zarco.

MARC MARQUEZ

MARC MARQUEZ PARTE ALLA CONQUISTA ANCHE DEL GP D’OLANDA (© MAU47 / SHUTTERSTOCK.COM)

I piloti Yamaha sono arrivati molto più indietro nella classifica finale, sia Rossi che Maverick Viñales si sono tirati fuori dalle potenziali cinque migliori posizioni.

Prossimo turno e possibili scommesse

Il prossimo turno è previsto ad Assen, 28-30 giugno tra pochi giorni. Petrucci, vincitore della precedente gara in Italia, è stato impegnato in una vivace battaglia con lo spagnolo Alex Rins per la seconda volta prima che il pilota della Suzuki gli spalancasse la strada a sette giri dalla fine e finisse al sesto posto prima di risalire in quarta posizione.

Quartararo ha fatto la sua mossa alcuni giri più tardi e si è inserito al secondo posto. La quarta vittoria stagionale di Marquez significa che ora ha 37 punti di vantaggio su Dovizioso dopo sette delle 19 gare. Miller ha 87 punti su Marquez al sesto posto. Questo lo indica come il favorito anche per la prossima gara in Olanda, ma cosa ne pensano nel dettaglio i principali bookmaker?

Chi porterà a casa la vittoria finale

I siti di scommesse online offrono ora la possibilità di scommettere sul vincitore del gran premio d’Olanda che si corre sul circuito di Assen nel prossimo fine settimana, tra il 28 e il 30 giugno. In particolare, scopriamo che su Bwin la vittoria del solito Marquez viene quotata a 1.85 e subito dietro di lui troviamo Valentino Rossi a 7.00. Seguono Dovizioso a 8.50 e Quartararo a 9.00.

Molto ricercate sono anche le scommesse su colui che conquisterà alla fine della stagione questo mondiale Moto Gp 2019. Sempre su Bwin, la vittoria finale di Marc Marquez sembra ormai scontata e quindi viene quotata a 1.03, mentre la sorpresa migliore potrebbe arrivare da Alex Rins, quotato a 15.00 subito alle spalle del nostro Andrea Dovizioso, che è quotato a 12.00. E siccome siamo italiani e tifiamo per la vittoria del nostro pilota migliore, noi puntiamo tutto su di lui!