Solskjaer

Manchester United esortato a sostituire Solskjaer con l’ex capo del Chelsea

Solskjaer

Solskjaer

Dopo una scioccante sconfitta per 1-0 contro l’Aston Villa, Gabriel Agbonlahor ha esortato il Manchester United a mordere la pallottola licenziando il manager Ole Gunnar Solskjaer.
Il Manchester United deve prendere una foglia dal libro del Chelsea sostituendo una leggenda del club con un nuovo manager, dice Gabriel Agbonlahor.

L’ex attaccante dell’Aston Villa pensa che Ole Gunnar Solskjaer sia fuori dalla sua portata e lo United dovrebbe nominare un top manager collaudato, come Antonio Conte o Zinedine Zidane.

Conte, che ha vinto la Premier League e i titoli di Serie A con tre club – Chelsea, Juventus e Inter – è un allenatore che secondo Agbonlahor tirerà fuori il meglio dai giocatori e lascerà Cristiano Ronaldo come indiscusso rigorista all’Old Trafford.

Ha sottolineato il successo che il Chelsea ha avuto da quando ha sostituito la leggenda del club Frank Lampard con Thomas Tuchel lo scorso gennaio. Questa decisione coraggiosa ha aiutato i Blues a vincere la Champions League.

Cosa ha detto Agbonlahor?

“Non credo che Ole sia l’uomo giusto. Se fosse [Antonio] Conte, sarebbe come ok Ronaldo è sul rigore, non hai scelta. Se non ti piace Fernandes vieni a sederti con me, Ole non ha quella forza”, ha detto Agbonlahor a talkSPORT.

“Se fossi il Manchester United ora, il Chelsea l’ha fatto con Lampard, si è liberato di una leggenda del club e ha portato Tuchel e guarda cosa è successo. Il Manchester United ora ha bisogno di togliere Ole, dargli un lavoro nel consiglio di amministrazione, portare Conte e lui otterrà il meglio da questi giocatori”.

“Anche queste decisioni durante le partite, [Harry] Maguire stava zoppicando per 10 minuti prima di portarlo fuori.

“Hai bisogno di un gol negli ultimi 10 minuti e fai entrare [Edinson] Cavani che non ha giocato nessun minuto in questa stagione, hai Lingard lì che ha segnato un tardivo vincitore contro il West Ham, hai Sancho che hai portato per 70 milioni di sterline seduto in panchina.

“Penso solo che alcune delle sue decisioni siano state lontane, penso che lo United abbia bisogno di sbarazzarsi di lui, portare Conte che è là fuori, [Zinedine] Zidane è là fuori al fine di ottenere di meglio da questi giocatori”.

Dopo aver perso 1-0 contro il vecchio club di Agbonlahor Villa nel fine settimana, lo United torna in azione mercoledì per una partita di Champions League contro il Villarreal all’Old Trafford.