Modric, non è ancora finita?

La telenovela Modric non è ancora finita, e i bookmakers lo danno all’Inter

Luka Modric è di fatto ancora a Madrid e ha anche parlato con Florentino Perez per la sua cessione, ma non c’è ancora l’ok della società, che molto probabilmente arriverà nel momento in cui si riuscisse a trovare un sostituto valido per lasciar partire il croato.

Nel frattempo la quota di arrivo all’Inter è scesa a 1.20, che è bassissima, come se tutto fosse già pronto in attesa del via. Perisic invita anche sui social il compagno di nazionale, e con loro c’è anche Vrsaljko, oltre a Brozovic, mancherebbe dunque Modric che è taggato e ha messo anche il solito cuoricino, segnale di volontà a quanto pare come ben sappiamo da più di qualche giorno. Altra giornata di attesa, altra giornata di “tensione ” per i tifosi di Inter e Real Madrid.

Il caso Modric continua a tenere banco, a Milano come a Madrid. Il presidente del Real, Florentino Perez, insiste chiedendo al giocatore di rimanere, non considerando l’offerta dell’Inter soddisfacente. In attesa che si pronuncino le parti in causa, il quotidiano “As” fa sperare i tifosi madridisti: “Modric se queda”, “Modric resta”, titola nella sua edizione online, spiegando che il giocatore sarebbe stato convinto dalla possibilità di un consistente ritocco dell’ingaggio. La notizia arriverebbe dall’entourage del giocatore, la decisione sarebbe stata presa di comune accordo con la famiglia.

Modric, non è ancora finita?

MODRIC (© DOKSHIN VLAD / SHUTTERSTOCK.COM)

Qualche ora dopo gli fa eco l’altro quotidiano sportivo spagnolo, “Marca”, che annuncia che il giocatore sarebbe addirittura vicino al rinnovo del contratto, con adeguamento salariale fino a 10 milioni di euro netti, ad “altezze” da Sergio Ramos”. Modric aspetta di chiarire il suo futuro e sta continuando a lavorare a Valdebebas, il centro sportivo del Real. Questa mattina, il giocatore ha aggiornato le sue Stories di Instagram con due foto degli allenamenti accompagnate dal commento “Back to work” (in italiano, tornato al lavoro), contenuti proposti anche su Twitter.

Messaggi di apparente normalità che in pochi minuti hanno comunque scatenato il duello dei tifosi di Inter e del Real a colpi di risposte al tweet: “Resta!”, “Vinciamo un’altra Champions”, gli hanno scritto gli spagnoli; “Vieni a Milano”, la risposta dei fan nerazzurri. Sempre dai social ieri era arrivato un aggiornamento che aveva alimentato le speranze dei tifosi dell’Inter: nella nuova foto di copertina scelta dal Real per i suoi profili non c’era Modric tra i cinque “galattici”. Un dettaglio notato e sottolineato su Facebook da molti interisti.

Lascia un commento