Koeman 1

Koeman avverte che ci saranno “problemi” se il suo futuro al Barcellona è incerto

Koeman

Koeman

Iniziando a sentire la pressione, l’allenatore dei Blaugrana ha affrontato le speculazioni in corso sul suo futuro al Camp Nou.
Ronald Koeman ha avvertito l’FC Barcelona che “avranno problemi” se non avrà un futuro al club.

Koeman ha preso le redini del Barcellona solo ad agosto dello scorso anno, ma il suo lavoro è già stato minacciato.

La leggenda del club non ha esattamente goduto di un inizio da sogno della sua carriera manageriale al Barca, ma è il brusio intorno alle elezioni presidenziali che gli sta rendendo la vita difficile.

Ci sono state voci che i candidati Joan Laporta e Victor Font, al fine di scuotere le cose, hanno intenzione di scaricare l’olandese e nominare nuovi allenatori, se dovessero essere eletti.

L’ex capo dell’Everton ha firmato un contratto di due anni al suo arrivo al Camp Nou ed è determinato a onorare l’intera durata del suo contratto.

“In qualsiasi club si hanno momenti difficili, ma anche orgoglio. Voglio stare qui e questo è il mio lavoro”, ha detto Koeman, via Mundo Deportivo.

“Non ho parlato con nessuno. Dobbiamo aspettare di vedere chi arriva come presidente e qual è il suo piano”.

“Se non vedo un futuro per me, avremo dei problemi, perché ho ancora un anno di contratto.

“Non mi preoccupa. Ho un contratto. Quando sapremo chi sarà il presidente, dovrà mostrarmi la sua strada. Sappiamo che ci sono dibattiti e sono usciti dei nomi. Questo non mi preoccupa, tutt’altro”.