Juventus - Roma

Juventus – Roma: il vero big match della diciassettesima giornata

Sabato sera, Juventus e Roma si sfideranno per dare vita ad un grandissimo big match, che per le due squadre ha un sapore ben diverso, visto anche il divario.

IL big match della diciassettesima giornata di Serie A, è senza ombra di dubbio quello tra Juventus e Roma. Le due squadre si affronteranno alla vigilia delle abbuffate natalizie e prima di tornare in campo per il turno infrasettimanale del 26. Negli ultimi anni, le due formazioni si scontravano in una lotta scudetto senza esclusione di colpi bassi, tuttavia, quest’anno la situazione è ben diversa, con la Roma staccata di ben 22 punti dalla capolista, a nemmeno metà campionato!

Gli uomini di Di Francesco, compiranno già un mezzo miracolo qualificandosi per l’Europa League quest’anno, dove in lotta con loro troveranno squadre molto ben attrezzate come Milan, Lazio (che si giocano anche un posto in Champions), Sampdoria, Atalanta, Sassuolo e Fiorentina. Occhio a perdere male a Torino, perché potrebbero esserci ripercussioni gravi in casa Roma. Per tutti questi motivi, la partita di sabato può rivelarsi davvero molto importante, soprattutto in chiave giallorossa.

Juventus - Roma

JUVENTUS – ROMA (© MARCO IACOBUCCI EPP / SHUTTERSTOCK.COM)

Adesso andiamo a vedere quali saranno le probabili formazioni che potrebbero scendere in campo. Partiamo ovviamente dalla squadra che gioca in casa, la capolista Juventus. Allegri scegliere di mandare in campo la stessa identica formazione che nello scorso turno di campionato ha battuto il Torino in trasferta in un derby combattutissimo e che non si è fatto mancare anche qualche polemica. Tuttavia, Max sta pensando anche di far rientrare Khedira a centrocampo, anche se per il momento Emre Can resta ancora il favorito. Attenzione però, anche alla possibile sorpresa di vedere in campo dal 1′ Bentancur. Sulla linea difensiva, dovremmo quindi ritrovare titolare anche De Sciglio al posto di Cancelo, mentre davanti il terzetto d’attaccanti dovrebbe essere composto ancora una volta da Mandzukic, Ronaldo e Dybala.

In casa Roma, invece, Di Francesco ha sicuramente qualche dubbio in più da sciogliere, non solo in termini di uomini, ma anche di modulo. Potrebbe tornare, infatti, il 4-2-3-1 visto che De Rossi potrebbe tornare a vestire una maglia da titolare dopo l’infortunio. In attacco, anche Schick potrebbe ritrovare una maglia da titolare, mentre in difesa è Fazio a rischiare di essere sostituito da Jesus.

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Ronaldo

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Nzonzi; Under, Zaniolo, Kluivert, Schick

Lascia un commento