Juventus – Atletico Madrid: riuscirà la capolista della Serie A a passare il turno?

Juventus - Atletico Madrid

Juventus – Atletico Madrid: riuscirà la capolista della Serie A a passare il turno?

I bianconeri sono chiamati alla riscossa. Dopo il 2 – 0 subito in casa dell’Atletico, in questa gara di ritorno alla Stadium servirà un’impresa per passare il turno.

Martedì sera la Juventus giocherà una partita che può valere l’intera stagione e anche la panchina del suo prossimo allenatore. Dentro o fuori, ormai in Champions League non ci sono più vie di mezzo. Al Wanda Metropolitano, nella gara di andata, i bianconeri hanno dovuto cedere ai padroni di casa, che alla lunga hanno piazzato un 2 – 0 che fa ancora male, grazie ai gol di Gimenez e Godin. Sarà sicuramente molto calda l’atmosfera allo Stadium martedì sera, poiché i tifosi vorranno spingere la capolista della Serie A, ad una remuntada che sarebbe storica.

La Juventus è super carica per questa sfida, non si è mai nascosta, la Champions League è il suo obiettivo principale. È per questo motivo che è stato acquistato Cristiano Ronaldo e grazie ad un enorme distacco dalla seconda in campionato, può concentrarsi ora su questa partita importantissima. Allegri, nell’ultima di campionato in casa contro l’Udinese, ha risparmiato molti degli uomini che scenderanno in campo contro l’Atletico, vincendo nonostante questo in larga misura. I big si sono riposati, si faranno trovare pronti?

Juventus - Atletico Madrid

JUVENTUS – ATLETICO MADRID (© CHARNSITR / SHUTTERSTOCK.COM)

Per l’Atletico Madrid si tratta di un ottimo momento di forma, che ha ottenuto nelle ultime 4 partite, compresa quella di andata in Champions contro la Juve, 4 vittorie. Inoltre, il marchio di fabbrica da diversi anni di questa squadra, ovvero la difesa, non subisce una rete da ben 5 partite ufficiali. Per questo, rimontare 2 reti non sarà semplice per i bianconeri, tuttavia, i ragazzi del Cholo Simeone non penseranno solo a difendere. Mettere a segno un gol, potrebbe significare molto probabilmente qualificazione ai quarti.

Nella formazione titolare della Juventus torneranno titolari Chiellini, Mandzukic e Ronaldo. Il modulo, molto probabilmente, sarà il 3-5-2 per una spinta offensiva maggiore. Anche l’Atletico ha fatto pretattica nell’ultima di campionato, dove contro il Leganes ha schierato un bel po’ di riserve. Si vedrà in campo dal primo minuto l’ex di turno, Alvaro Morata che giocherà in attacco al posto dello squalificato Diego Costa e che già all’andata era andato a segno, anche se poi fu annullata.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi; Mandzukic, Ronaldo

Atletico Madrid (4-3-3): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Arias; Koke, Rodrigo, Saul; Lemar, Morata, Griezmann

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *