Inter - Lazio

Inter – Lazio: riconquistato il terzo posto, ora Spalletti non vuol più mollare

L’Inter, nonostante la grana Icardi non ancora risolta del tutto, anche se è tornato ad allenarsi col gruppo, è riuscita con la grinta a riprendersi il terzo posto.

L’Inter di Spalletti ce l’ha fatta, si è messa alle spalle tutti i problemi ed è riuscita a portare a casa una vittoria importantissima, non solo perché era un derby che è valso il terzo posto in classifica, ma anche per la testa. Ora tocca affrontare un altro big match però, quello contro la Lazio, che con una partita da recuperare ancora, vuole tornare proprio a riconquistare quella Champions che lo scorso anno è sfuggita per mano dei nerazzurri. In caso di vittoria a Milano, la corsa alla Champions si farebbe ancora più interessante.

Dopo l’eliminazione in Europa League agli ottavi di finale, nessuno poteva immaginarsi che nonostante la grana Icardi, l’Inter potesse mettere in campo una prestazione così convincente contro i cugini del Milan. Ma si sa, il derby è sempre una partita particolare e nessuno parte mai con i favori del pronostico. Oltre alla vittoria che vale una stagione, la squadra di Spelletti è riuscita a conquistare proprio a scapito di quella di Gattuso, il terzo posto in classifica. Ora, in queste ultime giornate, il ritmo sarà tiratissimo e solo chi resterà con qualche goccia di fiato in gola potrà qualificarsi per la prossima Champions League.

Inter - Lazio

INTER – LAZIO (© CRISTIANO BARNI / SHUTTERSTOCK.COM)

La Lazio, invece, sembra finalmente essersi messa alle spalle il brutto periodo di inizio 2019. Tra coppe e campionato, infatti, erano arrivate 3 sconfitte consecutive, tuttavia, grazie al convincente 4-1 rifilato ai gialloblù di Parma, la formazione di Simone Inzaghi è ritornata prepotentemente in lotta per la Champions, e considerando che devono ancora recuperare una partita, vincere a San Siro sarebbe una bella botta, anche se a Milano non è mai semplice per nessuno.

In termini di formazioni, Spalletti schiererà il solito 4-3-3, con gli unici dubbi veri che riguardano l’attacco. Tornerà Icardi a vestire la maglia dell’Inter a causa dell’infortunio di Martinez, oppure Keita scenderà al suo posto in campo, tra l’altro interpretando il ruolo di ex della partita? Lo scopriremo solo all’ultimo. In casa Lazio, invece, meno dubbi, con Immobile finalmente al rientro in campo da titolare.

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Gagliardini; Politano, Icardi, Perisic

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Marusic, Luis Alberto, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa; Immobile

Lascia un commento